Cerca

cucina

A NY la sfida
tra chef lucani

alimentazione piatto lucano

POTENZA - Cinque chef si sono sfidati a New York, a colpi di pietanze della tradizione lucana preparati con i prodotti del marchio «Basilicata Fine Foods», nel corso della prima settimana della «Cucina Italiana nel Mondo», la competizione prevista dal programma «Basilicata Meeats New York» del progetto «Mapping Basilicata» di Sviluppo Basilicata.
Si tratta di «un’importante vetrina» - ha spiegato Sviluppo Basilicata - per far conoscere «le eccellenze agroalimentari lucane agli chef e ai ristoranti americani e un’occasione unica per le imprese 'made in Basilicata' per affermarsi sul mercato statunitense al fine di incrementare la propria quota di export continuando ad investire su processi di internazionalizzazione come 'Mapping Basilicatà».
La premiazione dei due vincitori avverrà nei prossimi giorni: il premio in palio sarà una «chef experience» in Basilicata con visite ad aziende agricole locali e collaborazioni con ristoranti e chef lucani «per scoprire il territorio e realizzare un’esperienza professionale tutta italiana».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400