Cerca

A Lavello

Reagisce al controllo
e aggredisce i Cc: in cella

Palpeggia una prostituta e finisce in manette

Un uomo di 44 anni, con precedenti penali, di Melfi (Potenza), è stato arrestato dai Carabinieri, a Lavello (Potenza), con le accuse di resistenza a pubblici ufficiali e porto illecito di un coltello.
Ad un posto di controllo, ha aggredito i militari «con calci e gomitate», forse per evitare che trovassero mezzo grammo di cocaina e un coltello da cucina lungo 21 centimetri. L’uomo, agli arresti domiciliari, è stato anche segnalato alla prefettura per detenzione per uso personale di sostanza stupefacente

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400