Cerca

Era libero dal servizio

Rionero, carabiniere spara
e sventa colpo a Bancomat

Rionero, carabiniere sparae sventa colpo a Bancomat

Un carabiniere del comando provinciale di Potenza - libero dal servizio - ha sventato la notte scorsa, sparando quattro colpi con l’arma di ordinanza, andati a vuoto, il furto di un bancomat di un istituto di credito, a Rionero in Vulture (Potenza), che quattro ladri avevano già fatto saltare con l’esplosivo.
Grazie all’intervento del militare - che è rimasto illeso - i quattro ladri sono scappati abbandonando anche l’auto, sulla quale i Carabinieri hanno trovato un sacco con circa diecimila euro che, poco prima, erano stati rubati da un bancomat a Lioni (Avellino). I quattro, per il momento, hanno fatto perdere le tracce, anche se sono ricercati in tutta l’area nord del Potentino e nelle regioni vicine.
Tutto è cominciato quando il Carabiniere, che era nella sua auto, ha sentito lo scoppio del bancomat. E’ sceso dalla vettura e ha affrontato i ladri, sparando quattro colpi, senza conseguenze. I quattro hanno lasciato il bancomat, che conteneva circa 16 mila euro (molte banconote si erano disperse nella zona dopo l’esplosione ma sono state recuperate) e sono fuggiti. Poco dopo, i Carabinieri hanno trovato anche la refurtiva del colpo - attuato con la stessa tecnica - a Lioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400