Cerca

Venerdì 20 Aprile 2018 | 08:50

potenza invivibile

Nido di vespe in viale Unicef
pungono i passanti
ma nessuno interviene

nido di vespe

POTENZA - Hanno rischiato uno shock anafilattico. Assaliti da vespe e calabroni mentre passeggiavano lungo il percorso pedonale in viale dell’Unicef, a Potenza. Un nido di insetti è sorto sul muraglione di fronte alla stazione delle scale mobili di Santa Lucia, in un punto molto pericoloso perché attraversato da persone dedite al jogging o semplicemente desiderose di fare quattro passi.

I due malcapitati, entrambi in cura al medico Giuseppe Corbo, dopo aver passato - è il caso di dirlo - un brutto quarto d’ora hanno tentato di lanciare l’allarme sulla presenza dei calabroni, chiedendo la rimozione del nido, ma si sono imbattuti nel classico gioco dei quattro cantoni. O meglio, dello scaricabarile. Prima l’appello al Comune che ha dirottato l’interlocutore all’Acta. Qui hanno fatto spallucce dicendo di rivolgersi ai Vigili del fuoco che, a loro volta, hanno invitato l’uomo a chiamare un apicoltore. Risultato: i calabroni sono ancora lì a minacciare i passanti.

Rimuovere un nido non è un’operazione facile e non lo può fare un cittadino sprovvisto di attrezzature idonee. Le punture di vespe e calabroni possono essere pericolose, soprattutto per bambini e soggetti allergici. La reazione al veleno iniettato con la puntura può andare da un forte dolore a fenomeni allergici anche gravi come lo shock anafilattico. Sottovalutare la questione, dunque, è da incoscienti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Convalidato sequestrovasche Itrec Rotondella

Convalidato sequestro
vasche Itrec Rotondella

 
Minaccia moglie, lei lo denunciaCarabinieri scoprono armi

Minaccia moglie, lei lo denuncia
Carabinieri scoprono armi

 
Basilicata, in arrivo 14mlna 7mila imprese agricole

Basilicata, in arrivo 14mln
a 7mila imprese agricole

 
Rocco Brancati

Scomparso Rocco Brancati
riferimento nel giornalismo lucano

 
Minaccia ex marito compagna scatta divieto di avvicinamento

Minaccia ex marito compagna
scatta divieto di avvicinamento

 
incidente sul lavoro

Operaio 40enne morto
sciopero di otto ore

 
Evasione fiscale per 1,3 mln in ditta commercio carburanti denunciato l’amministratore

Ditta commercio carburanti
evade il fisco per 1,3 milioni
denunciato l’amministratore

 
Stalking, il gip «confina»tre romeni nel Potentino

Stalking, il gip «confina»
tre romeni nel Potentino

 

MEDIAGALLERY

Bradanica, dopo 50 anniaperti i primi 8 chilometri

Bradanica, dopo 50 anni
aperti i primi 8 chilometri

 
Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

 
Tentata estorsione, fermati  avvocato e maresciallo Gdf

Tentata estorsione, fermati
avvocato e maresciallo Gdf

 
Tre arresti nel Foggianoper una serie di rapine e furti

Tre arresti nel Foggiano
per una serie di rapine e furti

 
Rapina ed estorsione ad Andria arrestati minori di 16 e 17 anni

Rapina ed estorsione ad Andria, arrestati minori di 16 e 17 anni

 
Barletta, in giro uomo armato di pistola

Barletta, in giro uomo armato di pistola

 
Bari, incendio in palazzina nel quartiere Poggiofranco

Bari, incendio in palazzina nel quartiere Poggiofranco

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Movimento punk finanziato da ex Urss, ma e' fake

Movimento punk finanziato da ex Urss, ma e' fake

 
Italia TV
Ancora troppi chili e alcol

Ancora troppi chili e alcol

 
Sport TV
Motogp, oggi le libere ad Austin

Motogp, oggi le libere ad Austin

 
Notiziari TV
ANSAtg delle ore 8

ANSAtg delle ore 8

 
Economia TV
Cassa previdenza commercialisti: 1 mld a economia reale

Cassa previdenza commercialisti: 1 mld a economia reale

 
Spettacolo TV
Richard Gere si e' risposato

Richard Gere si e' risposato

 
Calcio TV
E Simy fa Ronaldo

E Simy fa Ronaldo

 
Meteo TV
Previsioni meteo per giovedi', 19 aprile 2018

Previsioni meteo per giovedi', 19 aprile 2018