Cerca

emergenza

Cia: «Troppi cinghiali
in Basilicata
bisogna abbatterli»

«Basilicata, preoccupanteil numero dei cinghiali»

POTENZA - La Confederazione italiana agricoltori (Cia) della Basilicata, in una nota diffusa dal presidente vicario, Nicola Serio, ha ribadito «l'emergenza» costituita dalla presenza di troppi cinghiali e ha detto che la situazione «ci impone di chiedere gli abbattimenti selettivi».
Secondo Serio, in Basilicata vivono «circa 123 mila cinghiali (uno ogni 4,5 abitanti)»: nel 2015 ne sono stati abbattuti 23 mila. Il dirigente della Cia ha spiegato che «la fauna selvatica è fuori controllo, minaccia i campi coltivati, gli allevamenti ma anche la sicurezza dei cittadini».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400