Cerca

pesa riduzione delle entrate

Camera di commercio
passa il bilancio 2015

L'esercizio chiude con 12 milioni di patrimonio netto e 8,7 milioni di liquidità.

camera commercio potenza

POTENZA - Il Consiglio della Camera di Commercio di Potenza ha approvato il bilancio dell’esercizio finanziario 2015, con 12 milioni di euro di patrimonio netto e 8,7 milioni di liquidità: dall’approvazione del documento, è scritto in una nota, emerge uno «stato di salute soddisfacente», anche se «pesa sul bilancio la notevole riduzione delle entrate, dovuta ai tagli imposti dal Governo nell’ambito della riforma della Pubblica Amministrazione». Il gettito del diritto annuale delle 39.592 imprese del potentino è diminuito da 6,3 milioni di euro del 2014 a 4,2 nel 2015. «Nonostante ciò, l’ente è riuscito a mantenere un regime virtuoso, riservando il 22% del bilancio a interventi promozionali e risparmiando il sette per cento delle spese di funzionamento, riuscendo a chiudere il risultato di esercizio con appena 222 mila euro di perdita». Nonostante un minor gettito, «le performance organizzative continuano a essere eccellenti»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400