Cerca

Atella

Omicidio dopo una lite al bar
ricercato presunto assassino

carabinieri

POTENZA - Vecchi rancori potrebbero essere alla base dell’omicidio commesso nella serata di ieri nei pressi di un bar ad Atella (Potenza): i Carabinieri sono ancora alla ricerca dell’uomo che ha sparato alcuni colpi di pistola, uccidendo Attilio Muriello, di 51 anni. Dalla notte scorsa sono stati fatti posti di blocco e i militari della Compagnia di Melfi e del Comando provinciale di Potenza hanno anche ascoltato diverse persone.

Secondo quanto ricostruito, i due uomini avrebbero litigato all’interno dell’esercizio commerciale, poi Muriello è rimasto nelle vicinanze, mentre l’altro si sarebbe allontanato per ritornare poco dopo con la pistola con cui ha sparato. Colpito alle gambe, Muriello è riuscito a fare anche alcuni metri ma poi è morto, probabilmente a causa della recisione della arteria femorale. L’altro uomo, invece, è scappato facendo perdere le sue tracce.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400