Cerca

Dalla polizia a melfi

Truffe on line, denunciato
un cittadino romeno

Aveva messo in vendita un videogioco e si era fatto inviare 110 euro come acconto da una persona di Cagliari

Truffe on line, denunciatoun cittadino romeno

POTENZA - Un cittadino romeno di 28 anni, da anni residente a Melfi (Potenza), è stato denunciato dalla Polizia per truffe on line. In particolare, è stato scoperto che il giovane aveva messo in vendita un videogioco su un noto sito e si era fatto inviare 110 euro come acconto da una persona di Cagliari, facendo perdere poi le sue tracce. Analoghe modalità sono state utilizzate dal giovane per sottrarre cento euro a una persona di Trieste.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400