Cerca

Maltempo

Basilicata, il fiume Basento
in due punti ancora oltre la soglia

A Torre Accio e nei pressi della 106 Jonica si registrano ancora «livelli superiori alle soglie» dopo le intense piogge che hanno interessato la Basilicata sabato scorso e ieri

Basilicata, il fiume Basento  in due punti  ancora oltre la soglia

POTENZA - In due punti del corso del fiume Basento, a Torre Accio e nei pressi della 106 Jonica, si registrano ancora «livelli superiori alle soglie» - nel primo caso a,31 metri, nel secondo a 7,56 metri - dopo le intense piogge che hanno interessato la Basilicata sabato scorso e ieri, quasi senza interruzione. Lo ha reso noto l’ufficio regionale della protezione civile, secondo cui «il rientro su valori inferiori alle soglie si completerà non prima della giornata di domani, a meno di ulteriori apporti pluviometrici». Le «soglie idrometriche» sono state superate «in più sezioni», in alcuni momenti, anche dai fiumi Agri, Cavone, Sinni e Ofanto.

In due giorni - ha spiegato l’ufficio stampa della giunta regionale lucana - «i valori cumulati più significativi si sono registrati al pluviometri di Valsinni, dove è stato superato il valore di 175 millimetri, e in quello di Lavello, dove è stato registrato un valore di 105 millimetri». La pioggia, che ha colpito in particolare «una zona della regione che va dalla costa jonica al Vulture-Melfese in direzione da su a nord-ovest», ha provocato «criticità un pò su tutte le zone di allarte», con allagamenti e fango su «numerose strade».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400