Cerca

Crisi al Comune

Si dimettono 4 consiglieri su 7
commissario a Viggianello

Sospeso il consiglio comunale e nominato del commissario, il viceprefetto Fulvia Zinno, «in attesa del successo decreto di scioglimento da parte del Capo dello Stato»

Si dimettono 4 consiglieri su 7 commissario a Viggianello

POTENZA - A causa delle dimissioni di quattro dei sette consiglieri, il prefetto di Potenza, Marilisa Magno, ha sospeso il consiglio comunale di Viggianello (Potenza) e ha nominato commissario il viceprefetto Fulvia Zinno, «in attesa del successo decreto di scioglimento da parte del Capo dello Stato».

Lo ha reso noto la prefettura del capoluogo. Le contemporanee dimissioni di quattro consiglieri hanno causato «l'irreversibile situazione di crisi operativa di tutti gli organi elettivi dell’ente».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400