Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 05:08

Vertenza Lucart accordo per i lavoratori 42 ex Miroglio assorbiti dalla Logistic

Vertenza Lucart accordo per i lavoratori 42 ex Miroglio assorbiti dalla Logistic
POTENZA - Un accordo, che «tutela a lungo termine il lavoro dei dipendenti» della Lucart, azienda cartaria di Avigliano (Potenza), è stato raggiunto oggi al dipartimento politiche di sviluppo della Regione Basilicata fra i dirigenti della società, Cgil, Cisl e Uil, rappresentanze dei lavoratori e Confindustria. Lo ha annunciato, attraverso l’ufficio stampa della giunta regionale, l’assessore al lavoro, Raffaele Liberali, che ha definito «importante» l’accordo, a tutela di «maestranze di altro profilo professionale. A fronte di una prevista messa in mobilità di un numero significativo di lavoratori, l’accordo siglato prevede grazie al piano industriale ed agli investimenti di stabilizzare i livelli occupazionali. Per assicurare l'equilibrio finanziario globale nel periodo di transizione fino al consolidamento degli incentivi, sono state previste misure di accompagnamento che prevedono incentivi alla mobilità volontaria ed al ricorso ai contratti di solidarietà». Liberali ha aggiunto che «in ogni caso la Regione Basilicata assieme alla proprietà dell’azienda, ai sindacati dei lavoratori e datoriali hanno stabilito che questo accordo sarà monitorato nel tempo. La prima verifica sulla ricollocazione del personale e sull'eventuale ridefinizione del contratto di solidarietà sarà effettuata in sede regionale in tempo utile per consentire la decorrenza dal 1° marzo 2016 ed una seconda verifica in tempo utile per consentire la decorrenza dal 1 luglio 2016». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione