Cerca

Giovedì 19 Aprile 2018 | 17:45

Principio di incendio Centro Eni Viggiano «Tutto sotto controllo»

Principio di incendio Centro Eni Viggiano «Tutto sotto controllo»
POTENZA - Nel "corso del normale esercizio del Centro Olio Val d’Agri" dell’Eni, a Viggiano (Potenza), oggi "si è verificato un principio di incendio di entità limitata su una unità di riscaldamento della linea Monte Alpi". Lo ha reso noto l’ufficio stampa della compagnia precisando che "Eni conferma che non c'è stato alcun rischio per la salute e sicurezza dei lavoratori presenti sul posto di lavoro" e che "tutto il personale all’interno delle aree di stabilimento si è portato all’esterno dell’impianto seguendo le normali procedure previste in caso di emergenza".
Nel comunicato è anche specificato che "la squadra di emergenza del Centro Olio si è attivata immediatamente mentre, contestualmente, si provvedeva alla chiusura della linea in oggetto, alla depressurizzazione e alla chiusura dell’unico pozzo al momento in arrivo sulla linea. Il principio di incendio è stato completamente risolto in circa 15 minuti con il solo ausilio delle lance fisse del sistema di antincendio del Cova". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Convalidato sequestrovasche Itrec Rotondella

Convalidato sequestro
vasche Itrec Rotondella

 
Minaccia moglie, lei lo denunciaCarabinieri scoprono armi

Minaccia moglie, lei lo denuncia
Carabinieri scoprono armi

 
Basilicata, in arrivo 14mlna 7mila imprese agricole

Basilicata, in arrivo 14mln
a 7mila imprese agricole

 
Rocco Brancati

Scomparso Rocco Brancati
riferimento nel giornalismo lucano

 
Minaccia ex marito compagna scatta divieto di avvicinamento

Minaccia ex marito compagna
scatta divieto di avvicinamento

 
incidente sul lavoro

Operaio 40enne morto
sciopero di otto ore

 
Evasione fiscale per 1,3 mln in ditta commercio carburanti denunciato l’amministratore

Ditta commercio carburanti
evade il fisco per 1,3 milioni
denunciato l’amministratore

 
Stalking, il gip «confina»tre romeni nel Potentino

Stalking, il gip «confina»
tre romeni nel Potentino

 

MEDIAGALLERY

Bradanica, dopo 50 anniaperti i primi 8 chilometri

Bradanica, dopo 50 anni
aperti i primi 8 chilometri

 
Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

 
Tentata estorsione, fermati  avvocato e maresciallo Gdf

Tentata estorsione, fermati
avvocato e maresciallo Gdf

 
Tre arresti nel Foggianoper una serie di rapine e furti

Tre arresti nel Foggiano
per una serie di rapine e furti

 
Rapina ed estorsione ad Andria arrestati minori di 16 e 17 anni

Rapina ed estorsione ad Andria, arrestati minori di 16 e 17 anni

 
Barletta, in giro uomo armato di pistola

Barletta, in giro uomo armato di pistola

 
Bari, incendio in palazzina nel quartiere Poggiofranco

Bari, incendio in palazzina nel quartiere Poggiofranco

 

LAGAZZETTA.TV

Sport TV
Yoga via Skype,"un successo inaspettato"

Yoga via Skype,"un successo inaspettato"

 
Mondo TV
La pilota dai nervi d'acciaio

La pilota dai nervi d'acciaio

 
Italia TV
Al Sud si muore di piu'

Al Sud si muore di piu'

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 15

Ansatg delle ore 15

 
Economia TV
Portabilita' Rc auto per coppie di fatto

Portabilita' Rc auto per coppie di fatto

 
Calcio TV
E Simy fa Ronaldo

E Simy fa Ronaldo

 
Meteo TV
Previsioni meteo per giovedi', 19 aprile 2018

Previsioni meteo per giovedi', 19 aprile 2018

 
Spettacolo TV
Il narcos piu' famoso

Il narcos piu' famoso