Cerca

Imprese, in Basilicata il 26% guidate da donne

Imprese, in Basilicata il 26% guidate da donne
POTENZA – La Basilicata, con Molise e Abruzzo, è una delle regioni in cui l’incidenza delle attività guidate da donne sul totale delle imprese è maggiore, 15.744 su 59.085 (26,65%), seconda solo al Molise: i dati emergono da una ricerca dell’Osservatorio per l’imprenditoria femminile di Unioncamere e InfoCamere.
Le imprenditrici con meno di 35 anni sono invece 1.902 (30,03%): "E' il segno evidente –  ha detto in una nota il presidente di Unioncamere Basilicata, Michele Somma – di una condizione di protagonismo di cui le donne lucane si stanno appropriando, scoprendo nel fare impresa la leva per scommettere sul proprio futuro. L’obiettivo adesso è intercettare questi fermenti e sostenerli, incentivando una maggiore aggregazione e strutturazione, per irrobustire la base produttiva limitando i fenomeni di mortalità".

Il presidente di Unioncamere Basilicata si è però detto "preoccupato" da "uno dei risvolti dei dati, sulla natura giuridica delle aziende 'in rosa', la cui stragrande maggioranza è composta da imprese individuali, il 79,33%, con le società di capitale attestate appena intorno al dieci per cento. Rispetto ai settori, il 39,94% delle 15.744 imprese al femminile si concentra nel settore dell’agricoltura, e il 24,63% nel commercio".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400