Cerca

Sabato 23 Settembre 2017 | 11:22

Divina Provvidenza: in 18 manifestano interesse

Divina Provvidenza: in 18 manifestano interesse
POTENZA – Sono 18 le manifestazioni di interesse presentate per "l'acquisto dell’intero complesso aziendale e/o di un ramo d’azienda" della congregazione Ancelle della Divina Provvidenza, ente in amministrazione straordinaria con istituti ospedalieri in Puglia e Basilicata. Lo ha reso noto il commissario straordinario, Bartolomeo Cozzoli, specificando che "procederà entro il prossimo 27 novembre ad esaminare tutta la documentazione pervenuta e valuterà, sulla base della solidità finanziaria dei soggetti che hanno manifestato interesse, se ammettere tutti o elaborare una lista ristretta di soggetti con i quali procedere alle fasi successive della procedura".

Hanno manifestato interesse "operatori nazionali (e, tra questi, alcuni dei principali gruppi italiani operanti nel settore della sanità) e regionali (in particolare della Regione Basilicata). La maggior parte delle manifestazioni di interesse - è scritto nel comunicato – si riferiscono all’intero complesso aziendale".
Successivamente, in un’altra nota, Cozzoli ha precisato che "non è pervenuta una manifestazione da parte della Regione Basilicata, nè da parte di nessun altro ente pubblico. Gli operatori che hanno presentato la manifestazione d’interesse sono tutti soggetti privati".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione