Cerca

Banda assalti bancomat gip Potenza conferma tre detenzioni in carcere

Banda assalti bancomat gip Potenza conferma tre detenzioni in carcere
POTENZA – Il gip di Potenza Rosa Larocca ha confermato la detenzione in carcere per tre uomini – Vincenzo Marchese, Francesco Brattoli e Valerio Mastasi – ritenuti componenti di una banda specializzata nell’assalto ai bancomat con il cosiddetto metodo della "marmotta", sgominata il 2 settembre scorso dalla Polizia. Lo scorso 5 settembre lo stesso provvedimento era stato preso nei confronti di Ivo Lopa, considerato l’"artificiere" della banda.

La banda è accusata di aver compiuto almeno sette "colpi" nelle province di Potenza, Foggia, Barletta Andria Trani e Bari, inserendo esplosivo nella fessura del bancomat per farlo poi esplodere e provocare un’apertura attraverso la quale prendere il denaro. La decisione del gip di Potenza di confermare la custodia cautelare in carcere è stata presa sulla base della  "particolare temerietà messa in luce dal trasporto e dall’utilizzo dell’esplosivo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400