Cerca

Domenica 22 Ottobre 2017 | 19:19

Binari allagati per il maltempo bloccati treni Potenza-Foggia Nubifragi anche in Puglia

Binari allagati per il maltempo bloccati treni Potenza-Foggia Nubifragi anche in Puglia
POTENZA – La circolazione dei treni è sospesa dalle ore 22.30 di ieri sera sulla linea Potenza-Foggia per il maltempo che sta interessando la zona. Lo ha reso noto l'ufficio stampa delle Ferrovie dello Stato specificando che "le abbondanti piogge hanno provocato l’allagamento dei binari tra le stazioni di Leonessa e Melfi".
La linea è stata riattivata dopo quasi 24 ore. La tratta è infatti tornata operativa alle ore 17, dopo che era stat chiusa ieri sera per l’allagamento dei binari tra le stazioni di Leonessa e Melfi provocato dalle abbondanti piogge.

In un comunicato delle Ferrovie dello Stato è specificato che "le squadre tecniche di Rete Ferroviaria Italiana, intervenute sul posto, hanno lavorato durante la notte e questa mattina liberare i binari invasi dal fango e ripristinare le normali condizioni di circolazione. Durante la sospensione della circolazione è stato attivo un servizio sostitutivo con bus tra Rionero e Rocchetta".

E il maltempo non risparmia la Puglia. Tantissime le città pugliesi allagate, la situazione più pericolosa a Brindisi dove nell'arco di 48 ore si sono scatenate due trombe d'aria che fortunatamente non hanno provocato vittime. Ma tanti i disagi nel Brindisino per il violento nubifragio: segnalati problemi a Torre Santa Susanna, dove una intera zona periferica di campagna, contrada Spinella, è isolata per gli allagamenti. Nella contrada abitano cinque famiglie, insieme ad alcuni cagnolini e a diversi capi di bestiame; le abitazioni si trovano lungo la strada che conduce a Mesagne. La zona risulta di difficile accesso anche per i soccorritori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione