Cerca

Venerdì 20 Ottobre 2017 | 01:42

«Entrano» con bomba in banca del Potentino ma rinunciano al furto

«Entrano» con bomba in banca del Potentino ma rinunciano al furto
POTENZA – Una carica esplosiva è stata usata la notte scorsa, a Genzano di Lucania (Potenza), per entrare nell’agenzia della Banca di credito cooperativo di Oppido e Ripacandida.
L'esplosione ha distrutto una vetrata e danneggiato la controsoffittatura, ma i ladri hanno rinunciato al colpo e sono fuggiti. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco: le indagini sono svolte dai Carabinieri. (foto di archivio)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione