Cerca

Nuove infrastrutture Presidente Basilicata «Un piano in autunno»

Nuove infrastrutture Presidente Basilicata «Un piano in autunno»
MATERA – "Il ministro Delrio ci ha assicurato che ci convocherà a Roma nelle prossime settimane e che in autunno, insieme con i Comuni di Matera e Potenza e con la Regione, il ministero varerà il cronoprogramma delle nuove infrastrutture": Lo ha detto oggi a Matera il presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella (Pd).

"Le nuove infrastrutture – ha aggiunto, ricordando il recente incontro con Delrio – saranno finanziate in parte dal ministero, in parte con i fondi strutturali, i fondi Fsc e il 30% dell’Ires delle compagnie petrolifere attive in Val d’Agri. Con Delrio non abbiamo voluto fare alcuna passerella ma abbiamo voluto solo parlare di fatti concreti".

"E i fatti concreti sono il potenziamento delle linea ferroviaria esistente con Bari, per ridurre la percorrenza dagli attuali 90 a circa 45-50 minuti. Poi le strade Matera-Bari e Matera-Potenza; la Bradanica, tra Melfese e Foggiano. E le manutenzioni ordinarie e straordinarie delle arterie migliori, come la Basentana da Contursi a Metaponto, con i suoi grandi viadotti, che senza un intervento importante, nell’ordine dei 300 milioni di euro, diventerà prima o poi una gimkana di buche".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400