Cerca

Melfi, arrestato assicuratore ferì un pregiudicato

Melfi, arrestato assicuratore ferì un pregiudicato
MELFI (Potenza) – Un assicuratore di 33 anni, senza precedenti penali, è agli arresti domiciliari, a Melfi (Potenza), con l’accusa di aver ferito – con un colpo di arma da fuoco – un uomo di 27 anni, sorvegliato speciale "con numerosi precedenti penali".
Il fatto, per motivi banali, è avvenuto il 10 aprile. Il ferito, con lesioni al torace e al braccio destro, si fece curare in ospedale dove i medici emisero una prognosi di 40 giorni: interrogato dalla Polizia, l’uomo confermò la circostanza del ferimento con un’arma da fuoco senza dare, "in un primo momento", altre informazioni. Ma la Polizia ha raccolto alcuni elementi: il foro di entrata e uscita del proiettile sulla porta del'uomo arrestato oggi e alcune lesioni sul viso dello stesso responsabile del ferimento, causate dall’uso di un’arma "di grosse dimensioni".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400