Cerca

Traffico rifiuti a Potenza in dieci saranno processati

POTENZA - Il Gup di Potenza, Rosa Larocca, ha rinviato a giudizio dieci persone coinvolte nell’inchiesta della Procura del capoluogo sul traffico illecito di rifiuti, che nel 2012 portò all’arresto di cinque persone (tre in carcere e due ai domiciliari), che gestivano alcune discariche in Basilicata.
Traffico rifiuti a Potenza in dieci saranno processati
POTENZA - Il Gup di Potenza, Rosa Larocca, ha rinviato a giudizio dieci persone coinvolte nell’inchiesta della Procura del capoluogo sul traffico illecito di rifiuti, che nel 2012 portò all’arresto di cinque persone (tre in carcere e due ai domiciliari), che gestivano alcune discariche in Basilicata.

L'inchiesta fu coordinata dai pm Franscesco Basentini e Sergio Marotta: secondo gli investigatori i rifiuti venivano semplicemente triturati per poi essere portati in discarica, invece di essere trattati come "speciali", ma con documenti di trasporto falsi e codici fasulli che invece provavano le lavorazioni stabilite dalle leggi, e pagati come tali agli operatori coinvolti nell’inchiesta.

Il gup ha invece prosciolto due ex dirigenti del Comune di Matera, Francesco Gravina e Franco Pepe. La prima udienza si svolgerà il 19 giugno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400