Cerca

Venerdì 20 Aprile 2018 | 03:04

Acqua radioattiva, sindaco Basilicata «chiude» i pozzi

SATRIANO DI LUCANIA - Pozzi chiusi a causa della radioattività elevata riscontrata dall’Arpab. Il sindaco di Satriano di Lucania Vincenzo Pascale ha ordinato il «divieto assoluto» di usare l’acqua di alcuni pozzi di sorgente. Il provvedimento è stato notificato anche all’Azienda sanitaria, ai carabinieri e alla polizia locale. Perché ora bisognerà accertare le cause. Cosa ha prodotto quella radioattività? E da dove proviene? 
Acqua radioattiva, sindaco Basilicata «chiude» i pozzi
FABIO AMENDOLARA
SATRIANO DI LUCANIA - Pozzi chiusi a causa della radioattività elevata riscontrata dall’Arpab. Il sindaco di Satriano di Lucania Vincenzo Pascale ha ordinato il «divieto assoluto» di usare l’acqua di alcuni pozzi di sorgente. Il provvedimento è stato notificato anche all’Azienda sanitaria, ai carabinieri e alla polizia locale. Perché ora bisognerà accertare le cause. Cosa ha prodotto quella radioattività? E da dove proviene? 

L’ultimo prelievo è del 10 marzo. E chi ha potuto vedere i risultati sostiene che sono allarmanti. «Gli accertamenti radiometrici - si legge nell’ordinanza del sindaco - evidenziano» superamenti «leggermente» superiori alla direttiva comunitaria. Ma rispetto al fondo naturale - la radioattività naturalmente presente sulla terra - i livelli di superamento sono notevoli.

Ora bisognerà capire perché quell’acqua è diventata all’improvviso radioattiva. «Nell’area dei fosfogessi di Tito c’erano sostanze radioattive», ricorda il tenente Giuseppe Di Bello di Liberiamo La Basilicata.

Di Bello, che in passato ha effettuato in quell’area indagini di polizia giudiziaria, non ricorda casi simili a Satriano. Spiega: «È molto strano. Se andiamo a misurare il fondo naturale di quell’area è molto più basso della media nazionale». Cosa può aver contaminato quei pozzi? 

«Sono molto preoccupato - dice Di Bello - anche su Sant’Angelo ci sono pozzi a rischio, da controllare. In passato abbiamo fatto dei campionamenti delle acque. Qui sembra che le ecomafie abbiano le chiavi delle porte principali delle istituzioni. Rispetto a questo evento va posta la massima attenzione. Non sono acque che possono essersi contaminate da sole. Ci vuole uno screening su quel territorio. Uno screening fatto bene, di alto profilo. E poi bisogna bonificare e individuare i responsabili». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Convalidato sequestrovasche Itrec Rotondella

Convalidato sequestro
vasche Itrec Rotondella

 
Minaccia moglie, lei lo denunciaCarabinieri scoprono armi

Minaccia moglie, lei lo denuncia
Carabinieri scoprono armi

 
Basilicata, in arrivo 14mlna 7mila imprese agricole

Basilicata, in arrivo 14mln
a 7mila imprese agricole

 
Rocco Brancati

Scomparso Rocco Brancati
riferimento nel giornalismo lucano

 
Minaccia ex marito compagna scatta divieto di avvicinamento

Minaccia ex marito compagna
scatta divieto di avvicinamento

 
incidente sul lavoro

Operaio 40enne morto
sciopero di otto ore

 
Evasione fiscale per 1,3 mln in ditta commercio carburanti denunciato l’amministratore

Ditta commercio carburanti
evade il fisco per 1,3 milioni
denunciato l’amministratore

 
Stalking, il gip «confina»tre romeni nel Potentino

Stalking, il gip «confina»
tre romeni nel Potentino

 

MEDIAGALLERY

Bradanica, dopo 50 anniaperti i primi 8 chilometri

Bradanica, dopo 50 anni
aperti i primi 8 chilometri

 
Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

 
Tentata estorsione, fermati  avvocato e maresciallo Gdf

Tentata estorsione, fermati
avvocato e maresciallo Gdf

 
Tre arresti nel Foggianoper una serie di rapine e furti

Tre arresti nel Foggiano
per una serie di rapine e furti

 
Rapina ed estorsione ad Andria arrestati minori di 16 e 17 anni

Rapina ed estorsione ad Andria, arrestati minori di 16 e 17 anni

 
Barletta, in giro uomo armato di pistola

Barletta, in giro uomo armato di pistola

 
Bari, incendio in palazzina nel quartiere Poggiofranco

Bari, incendio in palazzina nel quartiere Poggiofranco

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
Due italiani tra i magnifici 100 di Time

Due italiani tra i magnifici 100 di Time

 
Economia TV
Cassa previdenza commercialisti: 1 mld a economia reale

Cassa previdenza commercialisti: 1 mld a economia reale

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Mondo TV
Macron-Merkel: presto visione comune per l'Ue

Macron-Merkel: presto visione comune per l'Ue

 
Spettacolo TV
Richard Gere si e' risposato

Richard Gere si e' risposato

 
Sport TV
Yoga via Skype,"un successo inaspettato"

Yoga via Skype,"un successo inaspettato"

 
Calcio TV
E Simy fa Ronaldo

E Simy fa Ronaldo

 
Meteo TV
Previsioni meteo per giovedi', 19 aprile 2018

Previsioni meteo per giovedi', 19 aprile 2018