Cerca

Operai morti sul lavoro a Venosa: sei denunciati

POTENZA – Sei persone sono state denunciate in stato di libertà alla magistratura – con l’accusa di concorso in omicidio colposo – al termine delle indagini avviate dai Carabinieri dopo la morte di due operai, avvenuta il 22 ottobre 2014 a Venosa (Potenza)
Operai morti sul lavoro a Venosa: sei denunciati
POTENZA – Sei persone sono state denunciate in stato di libertà alla magistratura – con l’accusa di concorso in omicidio colposo – al termine delle indagini avviate dai Carabinieri dopo la morte di due operai, avvenuta il 22 ottobre 2014 a Venosa (Potenza).
I due operai stavano lavorando sul tetto di un’azienda, nell’ambito di lavori di ristrutturazione: caddero da un’altezza di alcun i metri, riportando lesioni mortali. Le persone denunciate sono accusate di aver omesso di adottare "idonee cautele e misure di sicurezza" per impedire gli incidenti sul lavoro.
Nell’ambito della stessa operazione, due uomini sono stati denunciati per maltrattamenti in famiglia (in particolare, nei confronti delle loro mogli, minacciate e picchiate); altre tre persone sono state denunciate per guida in stato di ebbrezza (le loro patenti di guida sono state ritirate).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400