Cerca

Regione Basilicata nega permesso per cercare petrolio in mare

POTENZA – La giunta regionale della Basilicata ha espresso parere contrario al permesso di ricerca di idrocarburi nel mare Jonio proposto dalla società Schluberger Italiana, depositato nel novembre scorso al ministero dell’Ambiente per avviare la procedura di valutazione di impatto ambientale nazionale
Regione Basilicata nega permesso per cercare petrolio in mare
POTENZA – La giunta regionale della Basilicata ha espresso parere contrario al permesso di ricerca di idrocarburi nel mare Jonio proposto dalla società Schluberger Italiana, depositato nel novembre scorso al ministero dell’Ambiente per avviare la procedura di valutazione di impatto ambientale nazionale.
Lo ha annunciato, attraverso l’ufficio stampa della giunta, l'assessore all’ambiente, Luigi Berlinguer, spiegando che la Regione Basilicata è "contraria ad ulteriori estrazioni e faremo tutto ciò che è in nostro potere per scongiurare questo pericolo". Ricordando l'"obiettivo principale di tutela e valorizzazione turistica dell’area della fascia jonica", Berlinguer ha sottolineato che "le politiche di un territorio debbono essere coerenti e la valorizzazione turistica e ambientale delle coste non consente la realizzazione di impianti visibili e impattanti sul paesaggio. Rischieremmo di essere contraddittorio con noi stessi", ha concluso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400