Cerca

Royalties sul petrolio intesa Governo-Basilicata

POTENZA – Il sottosegretario allo Sviluppo Economico, Simona Vicari, e il presidente della Regione, Marcello Pittella, nel corso di un incontro che si è svolto oggi a Potenza, hanno definito un’intesa "sulle modalità di utilizzazione delle risorse derivanti dal 'Fondo 3% delle royalties' destinato, dopo il decreto Sblocca Italia, a social card e misure di sviluppo economico".
Royalties sul petrolio intesa Governo-Basilicata
POTENZA – Il sottosegretario allo Sviluppo Economico, Simona Vicari, e il presidente della Regione, Marcello Pittella, nel corso di un incontro che si è svolto oggi a Potenza, hanno definito un’intesa "sulle modalità di utilizzazione delle risorse derivanti dal 'Fondo 3% delle royalties' destinato, dopo il decreto Sblocca Italia, a social card e misure di sviluppo economico".

Lo ha reso noto, in un comunicato, l’ufficio stampa della giunta regionale. A partire dai Fondi 2013 e 2014, e per i bienni successivi, sono stati individuati i principali settori d’intervento: misure di sviluppo economico a favore dei sistemi di impresa, delle piccole e medie imprese, artigiani, commercianti e autoimprenditorialità, sostegno al reddito, potenziamento dei servizi alle comunità locali, occupazione stabile e progetti di utilità sociale.

"Il sottosegretario e il presidente, attribuendo assoluta priorità al tema della sicurezza e della tutela dell’ambiente, hanno concordato di dedicare la massima attenzione a tali profili attraverso un monitoraggio, diretto, continuo e capillare dei territori interessati dagli impianti".

Sarà quindi costituito un gruppo di lavoro tecnico-scientifico per "valutare i parametri di esercizio degli impianti di produzione degli idrocarburi in Basilicata per conoscere dettagliatamente ogni elemento rilevante per la salute e l’ambiente ed individuare tutti gli eventuali interventi migliorativi del ciclo produttivo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400