Cerca

Domenica 22 Aprile 2018 | 12:43

Provincia di Potenza scandalo rimborsi indagate 22 persone

di MASSIMO BRANCATI
POTENZA - Cene, pernottamenti in alberghi, organizzazione di convegni mai tenuti e presentazione di libri. Ecco la Rimborsopoli della Provincia di Potenza per la quale sono indagati 22 ex consiglieri.
Provincia di Potenza scandalo rimborsi indagate 22 persone
MASSIMO BRANCATI
POTENZA -Consiglieri che viaggiano con la stessa auto ma chiedono il rimborso ognuno per sé. E ancora: cene, pernottamenti in alberghi, organizzazione di convegni mai tenuti e presentazione di libri. Un campionario di «escamotage», secondo l’ipotesi accusatoria, per ottenere rimborsi non dovuti emerge dalla «Rimborsopoli» della Provincia di Potenza che vede indagati 22 ex consiglieri provinciali e il proprietario di un ristorante potentino (accusato di favoreggiamento) per i quali sarebbero pronte le notifiche riguardanti gli avvisi di conclusione indagine con la richiesta di rinvio a giudizio.

L’inchiesta - coordinata dal pubblico ministero Francesco Basentini - si concentra sui rimborsi tra il 2009 e il 2012. A ottobre scorso agli indagati era stato notificato un avviso di proroga delle indagini preliminari con contestuale avviso di garanzia.

I carabinieri dell’aliquota di polizia giudiziaria e quelli del Reparto operativo si sono concentrati anche sulla documentazione riguardante i rimborsi chilometrici che alla Provincia ammontano a un quinto del costo del carburante e non a un terzo come accadeva alla Regione prima della decisione di eliminarli. Il rimborso, inoltre, è legato all’effettiva partecipazione alle commissioni, il cui numero non può essere superiore a 18 in un mese.

Il massimo delle spese contestate è più contenuto rispetto alle cifre relative alla «Rimborsopoli» della Regione (si toccano punte di 6mila euro). In maggioranza si tratta di cene in un ristorante della città il cui proprietario, come dicevamo, è indagato per favoreggiamento. Ma ci sono anche convegni mai fatti, pernottamenti non autorizzati e incontri per i quali non era previsto il rimborso. Tra questi anche la presentazione del libro di Ciriaco De Mita.

La «Rimborsopoli» dei carabinieri si va a sommare a quella che già da tempo sta conducendo la Guardia di finanza su delega della Corte dei conti. Dal 2009, da quando cioé si era insediato l’allora presidente Piero Lacorazza, oggi presidente del consiglio regionale, sono stati ridotti i lavori delle stesse commissioni da cinque a due. Inoltre alla Provincia di Potenza non erano previste le doppie indennità (sindaco e consigliere provinciale).

Insomma, il quadro generale dovrebbe essere meno complicato da decifrare rispetto a quanto accade per la «Rimborsopoli» della Regione Basilicata, la cui prossima udienza del processo è fissata per il 27 febbraio prossimo.

Gli investigatori, lo ricordiamo, hanno acquisito gli atti di tutti i gruppi consiliari, compresa la documentazione contabile della giunta che, però, è risultata regolare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Confesercenti, a Potenzachiudono 9 ditte al giorno

Confesercenti, a Potenza
chiudono 9 ditte al giorno

 
Convalidato sequestrovasche Itrec Rotondella

Convalidato sequestro
vasche Itrec Rotondella

 
Minaccia moglie, lei lo denunciaCarabinieri scoprono armi

Minaccia moglie, lei lo denuncia
Carabinieri scoprono armi

 
Basilicata, in arrivo 14mlna 7mila imprese agricole

Basilicata, in arrivo 14mln
a 7mila imprese agricole

 
Rocco Brancati

Scomparso Rocco Brancati
riferimento nel giornalismo lucano

 
Minaccia ex marito compagna scatta divieto di avvicinamento

Minaccia ex marito compagna
scatta divieto di avvicinamento

 
incidente sul lavoro

Operaio 40enne morto
sciopero di otto ore

 
Evasione fiscale per 1,3 mln in ditta commercio carburanti denunciato l’amministratore

Ditta commercio carburanti
evade il fisco per 1,3 milioni
denunciato l’amministratore

 

MEDIAGALLERY

L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo delle coste salentine

L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo delle coste salentine

 
La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

 
Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

 
Puglia, Papa Francesco ad Alessano

Puglia, Papa Francesco ad Alessano

 
Papa Francesco celebra messa a Molfetta

Papa Francesco celebra messa a Molfetta

 
Papa Francesco

Papa Francesco da Alessano a Molfetta: tappe sui luoghi di don Tonino Bello

 
Bradanica, dopo 50 anniaperti i primi 8 chilometri

Bradanica, dopo 50 anni
aperti i primi 8 chilometri

 
Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

 
Tentata estorsione, fermati  avvocato e maresciallo Gdf

Tentata estorsione, fermati
avvocato e maresciallo Gdf

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
Liberati 700 esemplari di storioni e anguille nel Po

Liberati 700 esemplari di storioni e anguille nel Po

 
Mondo TV
Stop test nucleari, e torna la 'Signora in rosa'

Stop test nucleari, e torna la 'Signora in rosa'

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 12

Ansatg delle ore 12

 
Spettacolo TV
Morto Verne Troyer, il mini me di "Austin Powers"

Morto Verne Troyer, il mini me di "Austin Powers"

 
Calcio TV
Storica impresa del Benevento: batte 1-0 il Milan a San Siro

Storica impresa del Benevento: batte 1-0 il Milan a San Siro

 
Economia TV
Fisco, boom di accessi a dichiarazione precompilata

Fisco, boom di accessi a dichiarazione precompilata

 
Meteo TV
Previsioni meteo per domenica, 22 aprile 2018

Previsioni meteo per domenica, 22 aprile 2018

 
Sport TV
Motogp, oggi le libere ad Austin

Motogp, oggi le libere ad Austin