Cerca

Giovedì 19 Ottobre 2017 | 00:14

Ex amministratore coop per minori «difficili» girava soldi sul suo conto

POTENZA - Denunciato da Gdf: dal 2011 al 2013 si è appropriato di 129.200 euro effettuando 90 bonifici dal conto corrente della cooperativa al suo personale, con causali come "integrazione fondo cassa" e "rimborso presidente". La cooperativa si occupa, senza fini di lucro, di ospitare minorenni che vivono in situazioni di disagio familiare o sociale, su indicazione di enti pubblici
Ex amministratore coop per minori «difficili» girava soldi sul suo conto
POTENZA – L'ex presidente del consiglio di amministrazione di una cooperativa sociale con sede in un comune della Val d’Agri è stato denunciato alla magistratura dalla Guardia di Finanza – con l’accusa di peculato – per essersi appropriato di circa 130 mila euro, "sviandoli dalle finalità proprie della società".
I fatti sono emersi durante indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Lagonegro (Potenza) ed eseguite dai militari di Lauria (Potenza) delle fiamme gialle.

Dal 2011 al 2013 l’ex amministratore si è appropriato di 129.200 euro effettuando 90 bonifici dal conto corrente della cooperativa al suo personale, con causali come "integrazione fondo cassa" e "rimborso presidente". La cooperativa si occupa, senza fini di lucro, di ospitare minorenni che vivono in situazioni di disagio familiare o sociale, su indicazione di enti pubblici.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione