Cerca

Domenica 22 Aprile 2018 | 12:45

E il lago Sirino resta senza acqua

di SALVATORE LOVOI
NEMOLI - Lo strano caso del Lago Sirino candidato a diventare location di un grande attrattore turistico... senz’acqua. E’ triste lo scenario che ci si trova dinanzi, in questi giorni, sulle rive dell’invaso pedemontano. Ridotto ai minimi termini per l’inesorabile fenomeno di svuotamento, lo specchio lacustre, dalla scorsa estate, ha perso circa due metri di preziosa linfa vitale
E il lago Sirino resta senza acqua
di SALVATORE LOVOI

NEMOLI - Lo strano caso del Lago Sirino candidato a diventare location di un grande attrattore turistico... senz’acqua. E’ triste lo scenario che ci si trova dinanzi, in questi giorni, sulle rive dell’invaso pedemontano. Ridotto ai minimi termini per l’inesorabile fenomeno di svuotamento, lo specchio lacustre, dalla scorsa estate, ha perso circa due metri di preziosa linfa vitale – necessaria all’habitat e allo spettacolo galleggiante, spruzzi e giochi di luce. Il livello è sceso notevolmente tanto che affiorano, lungo tutto il periplo, sia le voragini che le opere palliative dell’uomo per porvi rimedio. Si va dall’invasiva guaina di asfalto, messa in posa a fine anni sessanta (quando venne costruito anche l’emissario artificiale), ai “tappi” di calcestruzzo, fino allo sfiatatoio presso il ponte (forse l’unico intervento mirato realizzato nel tempo).

La leggendaria presenza di mulinelli e inghiottitoi, che attiravano persino gli armenti, è documentata dai primi del Novecento dallo storico Carlo Pesce. Dagli anni Cinquanta, invece si ha notizia di voragini che risucchiavano la variegata flora e fauna ittica (sono del tutto scomparse tinche e gamberetti). All’Sos, lanciato nel ‘94, non sono state giunte risposte risolutive tant’è che oggi –all’approssimarsi della realizzazione del macroattrattore «La Signora del Lago» (finanziato per circa un milione di euro, appena bandito dal Comune) si è davanti al dilemma irrisolto. Appare prioritaria, a questo punto - anche allo stesso attrattore – sicuramente, la proposta progettuale di risanamento idrogeolologico del Sirino, avanzata alla Regione Basilicata dall’ amministrazione comunale di Nemoli.

Si tratta di uno studio da svolgersi in collaborazione fra il Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr-Imaa) di Tito, l’Università della Basilicata ed il parco Tematico «Il Micromondo». La realizzazione del progetto prevede una ricerca temporale di 18 mesi ed un impegno di spesa di 300mila euro ai quali, ovviamente, si dovranno aggiungere fondi per la soluzione del problema. Il bacino sarà sottoposto ad un’attività, in più fasi, di indagini e monitoraggi idrogeologici e geofisici, indirizzati a recuperare e conservare un patrimonio di grande valore ambientale, risorsa fondamentale per il turismo dell’area.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Confesercenti, a Potenzachiudono 9 ditte al giorno

Confesercenti, a Potenza
chiudono 9 ditte al giorno

 
Convalidato sequestrovasche Itrec Rotondella

Convalidato sequestro
vasche Itrec Rotondella

 
Minaccia moglie, lei lo denunciaCarabinieri scoprono armi

Minaccia moglie, lei lo denuncia
Carabinieri scoprono armi

 
Basilicata, in arrivo 14mlna 7mila imprese agricole

Basilicata, in arrivo 14mln
a 7mila imprese agricole

 
Rocco Brancati

Scomparso Rocco Brancati
riferimento nel giornalismo lucano

 
Minaccia ex marito compagna scatta divieto di avvicinamento

Minaccia ex marito compagna
scatta divieto di avvicinamento

 
incidente sul lavoro

Operaio 40enne morto
sciopero di otto ore

 
Evasione fiscale per 1,3 mln in ditta commercio carburanti denunciato l’amministratore

Ditta commercio carburanti
evade il fisco per 1,3 milioni
denunciato l’amministratore

 

MEDIAGALLERY

L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo delle coste salentine

L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo delle coste salentine

 
La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

 
Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

 
Puglia, Papa Francesco ad Alessano

Puglia, Papa Francesco ad Alessano

 
Papa Francesco celebra messa a Molfetta

Papa Francesco celebra messa a Molfetta

 
Papa Francesco

Papa Francesco da Alessano a Molfetta: tappe sui luoghi di don Tonino Bello

 
Bradanica, dopo 50 anniaperti i primi 8 chilometri

Bradanica, dopo 50 anni
aperti i primi 8 chilometri

 
Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

 
Tentata estorsione, fermati  avvocato e maresciallo Gdf

Tentata estorsione, fermati
avvocato e maresciallo Gdf

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
Liberati 700 esemplari di storioni e anguille nel Po

Liberati 700 esemplari di storioni e anguille nel Po

 
Mondo TV
Stop test nucleari, e torna la 'Signora in rosa'

Stop test nucleari, e torna la 'Signora in rosa'

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 12

Ansatg delle ore 12

 
Spettacolo TV
Morto Verne Troyer, il mini me di "Austin Powers"

Morto Verne Troyer, il mini me di "Austin Powers"

 
Calcio TV
Storica impresa del Benevento: batte 1-0 il Milan a San Siro

Storica impresa del Benevento: batte 1-0 il Milan a San Siro

 
Economia TV
Fisco, boom di accessi a dichiarazione precompilata

Fisco, boom di accessi a dichiarazione precompilata

 
Meteo TV
Previsioni meteo per domenica, 22 aprile 2018

Previsioni meteo per domenica, 22 aprile 2018

 
Sport TV
Motogp, oggi le libere ad Austin

Motogp, oggi le libere ad Austin