Cerca

Potenza, stalking a una donna rumena arrestato nigeriano

POTENZA – Per due mesi aveva fatto avance a una cittadina romena, residente a Pignola (Potenza) e che vende accendini davanti ad alcuni supermercati del capoluogo lucano: negli ultimi tempi, un cittadino nigeriano di 36 anni, anch’egli dedito all’accattonaggio, si era fatto sempre più insistente, con minacce di morte e aggressioni fisiche, e ieri i Carabinieri lo hanno fermato in flagranza di reato
Un arresto per sfruttamento della prostituzione
Potenza, stalking a una donna rumena arrestato nigeriano
POTENZA – Per due mesi aveva fatto avance a una cittadina romena, residente a Pignola (Potenza) e che vende accendini davanti ad alcuni supermercati del capoluogo lucano: negli ultimi tempi, un cittadino nigeriano di 36 anni, anch’egli dedito all’accattonaggio, si era fatto sempre più insistente, con minacce di morte e aggressioni fisiche, e ieri i Carabinieri lo hanno fermato in flagranza di reato.

Il cittadino nigeriano è stato fermato dai militari dell’Arma mentre stava pesantemente insultando e minacciando la donna che ha denunciato gli episodi di stalking. L’uomo è accusato di atti persecutori e violenza privata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400