Cerca

«Io mangio lucano» torna e raddoppia

di GIOVANNA LAGUARDIA
POTENZA - Dal 28 al 30 novembre in ventotto tra ristoranti e agriturismi certificati del potentino si realizzeranno menu tipici e tradizionali a, prezzo promozionale di 18 euro. Nel 2013, anno della prima edizione, i ristoranti certificati aderenti all’iniziativa erano soltanto 13.
«Io mangio lucano» torna e raddoppia
di GIOVANNA LAGUARDIA

POTENZA - «Io mangio Lucano» torna e... raddoppia. Seconda edizione per il week end gastronomico lucano «doc» a prezzo promozionale, promosso da Camera di Commercio di Potenza, Legambiente Basilicata, Associazione Cuochi Potentini, Confcommercio e Ascom. Dal 28 al 30 novembre in ventotto tra ristoranti e agriturismi certificati del potentino si realizzeranno menu tipici e tradizionali a, prezzo promozionale di 18 euro. Nel 2013, anno della prima edizione, i ristoranti certificati aderenti all’iniziativa erano soltanto 13.

La campagna di certificazione era stata lanciata dalla Camera di Commercio di Potenza nel 2012, con l’obiettivo di di promuovere non solamente i prodotti tipici, ma l’intera filiera dell’agroalimentare, della ristorazione e dell’ospitalità, attraverso il marchio di certificazione collettiva. Tra le condizioni necessarie per poter utilizzare il marchio, l’impegno ad inserire nel proprio menu almeno il 50 per cento di prodotti tipici e almeno due prodotti a marchio Igp o Dop, e ad inserire almeno il cinquanta per cento di ricette tradizionali della provincia di Potenza nel menu. Lo scorso anno avevano ottenuto la certificazione una quindicina di strutture ricettive. Quest’anno sono ben 28 i ristoranti che possono fregiarsi del bollino di qualità.

«La promozione di un territorio passa attraverso le persone, soprattutto quelle che hanno un rapporto con il pubblico», ha dichiarato il presidente della Camera di Commercio potentina, Pasquale Lamorte.
Le aziende certificate per il 2014 sono: Taverna Lucana Dell'Hotel Sette E Mezzo (Castelluccio Superiore), Forentum (Lavello), Le Gourmet (Corleto Perticara), Antica Osteria Marconi (Potenza), Calivino (Rotonda), Ristorante 1001 (Avigliano), Kiris Hotel (Viggiano), Panaino (Lauria), Il Crepuscolo (Francavilla In Sinni), La Bonta' (Muro Lucano), Fontana Delle Brecce (Marsico Nuovo), Masseria Sett'Anni (Maschito), Mulino Iannarelli (San Severino Lucano), Masseria Serralta (Picerno), Caperroni (Pescopagano), Taverna Rovita (Maratea), Al Becco Della Civetta (Castelmezzano), Hotel Delle Colline (Muro Lucano), A'Rimissa (Rotonda), Rifugio Fasanelli (Rotonda), Palazzo Gala (Acerenza), Agriturismo Madonna Del Saulo (Corleto Perticara), Pietra Del Sale ( Avigliano), Grotta Dell'Eremita (Castelmezzano), Valle Ofanto (Rapone), Fattoriabio (Satriano), Vecchio Mulino (Guardia Perticara), Masserie Marino (Trivigno).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400