Cerca

Venerdì 27 Aprile 2018 | 10:36

«Soffiate» ai giornali e telefonate personali condannata poliziotta

POTENZA - Un anno (e interdizioni dai pubblici uffici) per l'ex dirigente della Mobile di Potenza accusata di peculata e rivelazione dis egreto d'ufficio. Il costo delle telefonate (350 euro) è stato già risarcito. La poliziotta (nella foto): l'amministrazione mi deve 15mila euro per 900 ore di straordinario

«Soffiate» ai giornali e telefonate personali condannata poliziotta

POTENZA – Il Tribunale di Potenza ha condannato a un anno di reclusione (con l’interdizione dai pubblici uffici per lo stesso periodo) per peculato d’uso e rivelazione di segreto d’ufficio l’ex dirigente della squadra mobile di Potenza (ora in servizio nella questura di Matera), Luisa Fasano: la vicenda riguarda l’utilizzo di un telefono cellulare per scopi personali e alcune informazioni fornite ai giornalisti sulle indagini svolte.

L'inchiesta, che risale al 2007, fu coordinata dall’allora pm di Potenza, Henry John Woodcock, ora in servizio a Napoli. Il fascicolo è quindi passato al pm Laura Triassi, che stamani ha chiesto una condanna a due anni. Le telefonate contestate, secondo quanto si è appreso, si riferiscono a poche centinaia di euro (circa 350), che la dirigente prima del dibattimento aveva già versato agli uffici pubblici. Sulla rivelazione del segreto d’ufficio, invece, il Tribunale ha riferito la condanna solo a uno dei sei episodi contestati, assolvendo Fasano dagli altri.

Stamani, prima che i giudici si riunissero in camera di consiglio, Fasano ha spiegato di aver accumulato negli anni quasi 900 ore di straordinario (pari a circa 15 mila euro) che non le sono state pagate dall’amministrazione e che lei stessa non ha rivendicato. L’ex dirigente della mobile potentina ha in messo in relazione tale scelta con l’impossibilità di aver voluto approfittare del telefono dell’amministrazione per scopi personali, vista l’enorme differenze dei valori da considerare.

AGGIORNAMENTO
"La Dott.ssa Luisa FASANO è stata assolta, per i fatti di cui al presente articolo, con Sentenza della Corte di Appello di Potenza pronunciata in data 19.5.2016".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Omicidio suicidio a Potenzapadre e figli erano depressi

Omicidio suicidio a Potenza
padre e figli erano depressi

 
«Fuoco ai Cpr» su striscione:tre denunciate a Potenza

«Fuoco ai Cpr» su striscione: tre denunciate a Potenza

 
Palazzo, giornalisti bloccatiprotesta Assostampa lucana

Palazzo, giornalisti bloccati
protesta Assostampa lucana

 
Potenza, rione Betlemme, il luogo della tragedia (Foto Tony Vece)

Tragedia a Potenza padre
uccide il figlio e poi si suicida

 
Torna il «Volo dell’ Angelo» l’ebbrezza e la magia 

Torna il «Volo dell’ Angelo»
l’ebbrezza e la magia 

 
Acqua del Metapontino: sui dati indagherà una commissione

Acqua del Metapontino: sui dati indagherà commissione

 
Nucleare, acque inquinatel'assessore riferisce in aula

Nucleare, acque inquinate
l'assessore riferisce in aula

 
Basilicata, nella terra del greggio «si impenna» costo carburanti

Basilicata, nella terra del greggio
«si impenna» costo carburanti

 

MEDIAGALLERY

Maxi piantagione di marijuana due arresti a Canosa di Puglia

Maxi piantagione di marijuana Video due arresti a Canosa di Puglia

 
Scritte No Tap sul muro della chiesa identificati e denunciati due anarchici

Denunciati due anarchici per le scritte No Tap sul muro della chiesa Video

 
CANALE REALE VIDEO

Centro ricerca sul plasma nell'ex ospedale psichiatrico di «Villa Romatizza»

 
Presa la coppia della spaccatenel Leccese: lei si travestiva da uomo

Presa la coppia della spaccate nel Leccese: lei si travestiva da uomo

 
Joseph Ratzinger,Papa Benedetto XVI, a Bari

Il saluto di Papa Benedetto XVI per il Congresso eucaristico a Bari

 
Giovanni Paolo II, Papa Wojtyla, a Bitonto

Giovanni Paolo II a Bari e Bitonto: parla agli agricoltori

 
Taranto, rapinatori seminano terrore in gioielleria e spaccano le vetrine

Taranto, rapinatori seminano terrore in gioielleria e spaccano le vetrine

 
Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

 

LAGAZZETTA.TV

Spettacolo TV
La melodie, la musica ai bambini delle banlieue

La melodie, la musica ai bambini delle banlieue

 
Meteo TV
Previsioni meteo per venerdi', 27 aprile 2018

Previsioni meteo per venerdi', 27 aprile 2018

 
Mondo TV
Nicaragua: Ong, morti per repressione sono 63

Nicaragua: Ong, morti per repressione sono 63

 
Calcio TV
Europa League: Marsiglia verso finale, pari Arsenal-Atletico

Europa League: Marsiglia verso finale, pari Arsenal-Atletico

 
Italia TV
'C'e' dialogo Pd-M5s', Mattarella aspetta fino al 3 maggio

'C'e' dialogo Pd-M5s', Mattarella aspetta fino al 3 maggio

 
Notiziari TV
ANSAtg delle ore 8

ANSAtg delle ore 8

 
Economia TV
Facebook chiude trimestre sopra le previsioni

Facebook chiude trimestre sopra le previsioni