Cerca

Spara e uccide compagno di caccia

POTENZA – Un uomo di 42 anni è stato ucciso ieri sera in contrada "Bosco Scarambone" di Laurenzana (Potenza) dal suo compagno di caccia, di 66 anni, che è stato arrestato dai Carabinieri a conclusione delle indagini sul fatto.  I due erano a caccia in un’area interdetta all’attività venatoria perchè inserita nel Parco nazionale dell’Appennino lucano
Spara e uccide compagno di caccia
POTENZA – Un uomo di 42 anni è stato ucciso ieri sera in contrada "Bosco Scarambone" di Laurenzana (Potenza) dal suo compagno di caccia, di 66 anni, che è stato arrestato dai Carabinieri a conclusione delle indagini sul fatto. L'incidente – secondo quanto si è appreso – è avvenuto quando la visibilità era già diminuita per il sopraggiungere della sera. Dal fucile dell’uomo di 66 anni è partito accidentalmente un colpo che ha ferito mortalmente l’altro, anche al viso. L'uomo che ha sparato, di Laurenzana, ha chiesto subito l'intervento del 118 e ha informato i Carabinieri, ma la persona colpita è morta all’istante.
I due erano a caccia in un’area interdetta all’attività venatoria perchè inserita nel Parco nazionale dell’Appennino lucano: a conclusione delle indagini sul fatto, i Carabinieri hanno arrestato l’uomo che ha sparato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400