Cerca

«Mi sto gettando dal ponte» Uomo salvato dalla Polizia

POTENZA - L’uomo, un 48enne senza lavoro da due anni, ha telefonato al 113: ha detto di aver parcheggiato l’auto vicino al ponte Picerno e di stare per buttarsi nel vuoto a causa di problemi lavorativi ed economici. Una pattuglia lo ha salvato
«Mi sto gettando dal ponte» Uomo salvato dalla Polizia
POTENZA – Un uomo di 48 anni, di Potenza, è stato salvato stamani dagli agenti della Polizia intervenuti sul ponte di Picerno (Potenza) del raccordo autostradale Potenza-Sicignano degli Albuni, da cui aveva deciso di lanciarsi comunicandolo prima al 113.

Quando l’uomo – che ha spiegato di essere senza lavoro da due anni – ha telefonato al 113, l’operatore si è accorto della sua agitazione: ha detto di aver parcheggiato l’auto vicino al ponte e di stare per buttarsi nel vuoto a causa di problemi lavorativi ed economici.

L’operatore ha inviato sul posto un’auto della Polizia riuscendo a trattenere l’uomo al telefono: gli agenti sono riusciti a bloccarlo. Lo hanno trovato in stato confusionale e personale del 118 lo ha trasportato in ospedale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400