Cerca

Domenica 22 Aprile 2018 | 14:41

Registro unioni civili Bella strizza l’occhio alle «coppie di fatto»

di FABIO AMENDOLARA
BELLA - Uomini e donne, donne e donne, uomini e uomini: coppie. «Unioni civili», le chiama Michele Celentano, giovane sindaco di Bella che guida una giunta con quattro geometri e un fotoreporter. Il regolamento che istituisce il registro delle unioni civili conta cinque articoli che segnano il primo passo verso una svolta storica: Bella è il primo Comune della Basilicata a garantire pari diritti alle coppie sposate e a quelle che, invece, convivono
Registro unioni civili Bella strizza l’occhio alle «coppie di fatto»
dal nostro inviato FABIO AMENDOLARA

BELLA - Uomini e donne, donne e donne, uomini e uomini: coppie. «Unioni civili», le chiama Michele Celentano, giovane sindaco di Bella che guida una giunta con quattro geometri e un fotoreporter. Il regolamento che istituisce il registro delle unioni civili conta cinque articoli che segnano il primo passo verso una svolta storica: Bella è il primo Comune della Basilicata a garantire pari diritti alle coppie sposate e a quelle che, invece, convivono. «Anche se sono dello stesso sesso», spiega l’assessore Vito Leone, giornalista e reporter con un passato da rivoluzionario dell’ultrasinistra.

«Una scelta di civiltà», dice l’assessore. Adottando questo provvedimento, votato in consiglio comunale all’unanimità, Bella si inserisce in un elenco di importanti città italiane (Palermo, Milano, Torino e Napoli) che ritengono di aver abbattuto alcune delle barriere che separano le coppie sposate da quelle che pur vivendo sotto lo stesso tetto hanno scelto di non firmare un contratto. Alcune di queste, pur volendo, non possono: è il caso dei separati o degli omosessuali che, una volta che il registro sarà operativo, potranno invece registrarsi proprio come gli eterosessuali.

L’orologio a quattro quadranti e i dieci altari della chiesa madre ricordano a tutti che un tempo a Bella la Chiesa era in posizione dominante. Ma su questa decisione del Comune, per ora, è rimasta in silenzio. Forse è ancora percepito come un provvedimento distante. Per strada in realtà non si incontrano molte coppie di fatto. C’è qualche giovane coppia eterosessuale. Ma le altre categorie al momento non sono rappresentate. L’iscrizione, comunque - spiegano dal Comune - «non è soltanto un traguardo morale»: potrà servire a ottenere dei servizi. Il Comune si impegnerà a non discriminare le coppie di fatto in materia di casa, sanità e servizi sociali, politiche per giovani, formazione, scuola e servizi educativi, trasporti. L’inserimento nell’elenco può essere richiesta da due persone maggiorenni, di sesso diverso o dello stesso sesso, di qualsiasi nazionalità, residenti, coabitanti anagraficamente nel Comune di Bella e iscritti sullo stesso «stato di famiglia».

Ma ci sono delle regole: «Gli interessati - si legge nel provvedimento - non devono essere legati tra loro da vincoli di matrimonio, parentela, affinità, adozione, tutela e non devono appartenere ad alcuna altra forma di unione civile, comunque riconosciuta». «Con il registro per le coppie di fatto - sostiene l’assessore Leone - Bella diventa sempre più un Comune d’Europa in materia di tutela dei diritti civili. Sono certo che le prime iscrizioni arriveranno prestissimo».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Confesercenti, a Potenzachiudono 9 ditte al giorno

Confesercenti, a Potenza
chiudono 9 ditte al giorno

 
Convalidato sequestrovasche Itrec Rotondella

Convalidato sequestro
vasche Itrec Rotondella

 
Minaccia moglie, lei lo denunciaCarabinieri scoprono armi

Minaccia moglie, lei lo denuncia
Carabinieri scoprono armi

 
Basilicata, in arrivo 14mlna 7mila imprese agricole

Basilicata, in arrivo 14mln
a 7mila imprese agricole

 
Rocco Brancati

Scomparso Rocco Brancati
riferimento nel giornalismo lucano

 
Minaccia ex marito compagna scatta divieto di avvicinamento

Minaccia ex marito compagna
scatta divieto di avvicinamento

 
incidente sul lavoro

Operaio 40enne morto
sciopero di otto ore

 
Evasione fiscale per 1,3 mln in ditta commercio carburanti denunciato l’amministratore

Ditta commercio carburanti
evade il fisco per 1,3 milioni
denunciato l’amministratore

 

MEDIAGALLERY

L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo delle coste salentine

L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo delle coste salentine

 
La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

 
Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

 
Puglia, Papa Francesco ad Alessano

Puglia, Papa Francesco ad Alessano

 
Papa Francesco celebra messa a Molfetta

Papa Francesco celebra messa a Molfetta

 
Papa Francesco

Papa Francesco da Alessano a Molfetta: tappe sui luoghi di don Tonino Bello

 
Bradanica, dopo 50 anniaperti i primi 8 chilometri

Bradanica, dopo 50 anni
aperti i primi 8 chilometri

 
Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

 
Tentata estorsione, fermati  avvocato e maresciallo Gdf

Tentata estorsione, fermati
avvocato e maresciallo Gdf

 

LAGAZZETTA.TV

Spettacolo TV
Maratona sentimentale in salsa francese

Maratona sentimentale in salsa francese

 
Mondo TV
Gli ispettori Opac finalmente a Duma

Gli ispettori Opac finalmente a Duma

 
Italia TV
Liberati 700 esemplari di storioni e anguille nel Po

Liberati 700 esemplari di storioni e anguille nel Po

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 12

Ansatg delle ore 12

 
Calcio TV
Storica impresa del Benevento: batte 1-0 il Milan a San Siro

Storica impresa del Benevento: batte 1-0 il Milan a San Siro

 
Economia TV
Fisco, boom di accessi a dichiarazione precompilata

Fisco, boom di accessi a dichiarazione precompilata

 
Meteo TV
Previsioni meteo per domenica, 22 aprile 2018

Previsioni meteo per domenica, 22 aprile 2018

 
Sport TV
Motogp, oggi le libere ad Austin

Motogp, oggi le libere ad Austin