Cerca

Venerdì 20 Ottobre 2017 | 14:28

Caccia al cinghiale «Inizio entro 1° settembre»

POTENZA – La “caccia di selezione al cinghiale” potrà essere rinviata rispetto alla data prevista di domani “a una data che non vada oltre il primo settembre”: lo ha annunciato, attraverso l’ufficio stampa della giunta, l'assessore regionale all’ambiente, Aldo Berlinguer, secondo il quale vi è stato così “un incontro a metà strada, fra emergenza danni dei cinghiali, sicurezza dei cittadini ed esigenze dei cacciatori lucani”
Caccia al cinghiale «Inizio entro 1° settembre»
POTENZA – La “caccia di selezione al cinghiale” potrà essere rinviata rispetto alla data prevista di domani “a una data che non vada oltre il primo settembre”: lo ha annunciato, attraverso l’ufficio stampa della giunta, l'assessore regionale all’ambiente, Aldo Berlinguer, secondo il quale vi è stato così “un incontro a metà strada, fra emergenza danni dei cinghiali, sicurezza dei cittadini ed esigenze dei cacciatori lucani”.

La delibera approvata dalla giunta regionale, che “modifica l'articolo quattro del calendario venatorio, dove si prevede la caccia di selezione al cinghiale”, lascia agli Ambiti territoriali di caccia “la possibilità di rinviare la data di apertura della caccia di selezione dal 2 agosto a una data che non vada oltre il primo settembre.
La decisione è legata alle difficoltà cui andrebbero incontro alcuni Atc, rappresentate nelle settimane scorse da alcune associazioni venatorie”. Berlinguer, inoltre, ha confermato la disponibilità degli uffici del dipartimento “a formare nuovi selecontrollori. La giunta aveva peraltro approvato il Bando Misura 216 con il quale si concedono contributi per i recinti elettrificati che proteggono le colture dai cinghiali”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione