Cerca

Lacorazza premia primo ballerino della Scala

POTENZA – Il presidente del Consiglio regionale della Basilicata, Piero Lacorazza (nella foto), ha incontrato il primo ballerino nel Teatro alla Scala di Milano, Claudio Coviello, potentino, consegnandogli una medaglia del Consiglio regionale in edizione speciale e numerata. Lacorazza, attraverso l’ufficio stampa del Consiglio regionale, ha voluto sottolineare «la purezza dell’arte di un giovane lucano»
Lacorazza premia primo ballerino della Scala
POTENZA – Il presidente del Consiglio regionale della Basilicata, Piero Lacorazza, ha incontrato il primo ballerino nel Teatro alla Scala di Milano, Claudio Coviello, consegnandogli una medaglia del Consiglio regionale in edizione speciale e numerata. Lacorazza, attraverso l’ufficio stampa del Consiglio regionale, ha voluto sottolineare «la 'purezzà dell’arte di un giovane lucano che ha intrapreso un sogno che si è realizzato, un sogno che non è solo il suo, ma che forse è giusto appartenga all’intera Basilicata. Un sogno che rappresenta l’aspirazione ed il successo di tutta una regione, con i suoi tanti giovani e le sue tante prerogative.
Un orgoglio per la Basilicata che deve servire, anche, a far comprendere come, nonostante le impossibilità di dare libero sfogo ad una passione forte e fatta di sacrifici notevoli nella nostra terra, può divenire ed essere un messaggio forte di capacità spesso recondite esistenti in una regione che resta al centro del mondo, nel bel mezzo di un universo che vede l’incrocio di popoli, culture e modi di vita che cercano solo l’integrazione più giusta. La danza è uno degli strumenti più validi perchè tutto ciò accada».

Coviello, nato a Potenza nel 1991, si è diplomato nella Scuola di danza del Teatro di Roma nel 2009. Dal 2010 è entrato a far parte del corpo di ballo del Teatro alla Scala, e nel 2013 è stato promosso primo ballerino: «Per adesso – ha detto Coviello – mi sento al massimo delle mie aspettative ed il mio auspicio è quello di continuare ad esibirmi in giro per il mondo, dopo aver già avuto modo di partecipare a numerose tournèe con La Scala, in Russia, Brasile, Honk Kong, Tokio, Emirati Arabi, Kazakhstan».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400