Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 05:24

Crisi, Potenza e Matera a metà nella classifica

POTENZA – Potenza e Matera si sono sono posizionate "a metà classifica" nella graduatoria pubblicata oggi da "Il Sole 24 ore" tra le province italiane che, dal 2007 al 2013, hanno sofferto di più per la crisi: il Potentino è al 59/o posto con un indice di 48,4 (su cento), mentre il Materano è al 54/o con 49,0
Crisi, Potenza e Matera a metà nella classifica
POTENZA – Potenza e Matera si sono sono posizionate "a metà classifica" nella graduatoria pubblicata oggi da "Il Sole 24 ore" tra le province italiane che, dal 2007 al 2013, hanno sofferto di più per la crisi: il Potentino è al 59/o posto con un indice di 48,4 (su cento), mentre il Materano è al 54/o con 49,0.

Tra i dieci indicatori presi in considerazione dal quotidiano economico, la Provincia di Potenza è tuttavia entrata tre volte tra le prime dieci per le "perfomance migliori": per quel che riguarda la crescita dei depositi pro capite (al secondo posto) e del tasso di disoccupazione (ottavo posto), e per la riduzione della spesa (settimo).

Sempre il Potentino è tra le prime dieci province che hanno fatto registrare le "perfomance peggiori" in un caso, quello per la riduzione di acquisti di automobili (decimo posto). La Provincia di Matera, invece, è all’ottavo posto nella graduatoria che prende in considerazione l'indicatore negativo: "Dove il reddito pro capite è arretrato di più".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione