Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 21:53

«Cinemadamare» 122 film a concorso per un festival lungo 400 km

POTENZA – Un festival lungo 400 chilometri, che saranno percorsi da cento giovani film makers provenienti da 56 Paesi, impegnati per 75 giorni in dieci tappe alla scoperta dell’Italia: sono gli ingredienti della 12/a edizione di “Cinemadamare”, presentati ieri mattina a Potenza dal direttore del festival, Franco Rina, dal direttore della Lucana Film Commission, Paride Leporace, e dal regista Mimmo Calopresti.
«Cinemadamare» 122 film a concorso per un festival lungo 400 km
POTENZA – Un festival lungo 400 chilometri, che saranno percorsi da cento giovani film makers provenienti da 56 Paesi, impegnati per 75 giorni in dieci tappe alla scoperta dell’Italia: sono gli ingredienti della 12/a edizione di “Cinemadamare”, presentati ieri a Potenza dal direttore del festival, Franco Rina, dal direttore della Lucana Film Commission, Paride Leporace, e dal regista Mimmo Calopresti. I film in concorso saranno 122 (1.200 quelli candidati a Roma per la preselezione): i giovani registi viaggeranno in gruppo, in un bus messo a disposizione dall’organizzazione.

Il baricentro della manifestazione, sostenuta dalla Total, sarà la Basilicata: la “carovana” sarà ospitata nei quattro Comuni che hanno aderito alla rassegna – Muro Lucano, Guardia Perticara, Maratea (Potenza) e Nova Siri (Matera) – che però toccherà il Lazio, la Liguria, le Marche, la Toscana e il Veneto, con la conclusione a Venezia dal 26 agosto al 5 settembre. Le proiezioni serali “occuperanno” circa duemila ore, e i votanti (anche sui social) saranno seimila: accanto alle riprese dei loro lavori, il pomeriggio i giovani saranno impegnati in lezioni e workshop.

“L'incontro di oggi – ha detto Rina – è legato direttamente alla storia di CinemadaMaree alla sua evoluzione negli anni. Con grande orgoglio ci troviamo a Potenza a riconfermare la centralità della nostra regione”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione