Cerca

Giovedì 19 Aprile 2018 | 23:19

Lucani sempre più «strozzati» Don Cozzi: «Denunciate»

di ALESSANDRO BOCCIA
POTENZA - Non si arresta il fenomeno dell’usura in Basilicata. La conferma arriva anche dai dati contenuti nel rapporto «Usuropoli. Vittime e carnefici in un paese strozzato» della fondazione antiusura «Interesse uomo», presentato ieri mattina a Potenza, nel corso di una conferenza stampa, dal presidente don Marcello Cozzi (nella foto)
Lucani sempre più «strozzati» Don Cozzi: «Denunciate»
di ALESSANDRO BOCCIA

POTENZA - Non si arresta il fenomeno dell’usura in Basilicata. La conferma arriva anche dai dati contenuti nel rapporto «Usuropoli. Vittime e carnefici in un paese strozzato» della fondazione antiusura «Interesse uomo», presentato ieri mattina a Potenza, nel corso di una conferenza stampa, dal presidente don Marcello Cozzi. Per la Basilicata, si legge nel rapporto che riassume diciassette mesi di attività della fondazione sul territorio nazionale, e precisamente da agosto 2012 a dicembre 2013, sono state 163 le richieste per far fronte a casi di usura, di queste 92 hanno riguardato l’accesso al fondo antiusura, 28 le consulenze e 26 il credito etico. A chiedere aiuto alla fondazione sono stati in maggioranza imprenditori e piccoli commercianti, dai quali sono pervenute circa il 53% delle richieste, a questi sono seguiti i liberi professionisti.

A spingere sempre più persone a rivolgersi agli usurai è, nella maggior parte dei casi, il perdurare della situazione di crisi economica, per altri, invece, il denaro chiesto in prestito a strozzo è necessario per pagare debiti di gioco. Il rapporto evidenzia anche come sia cambiata l’usura negli ultimi anni, passando da fenomeno gestito da singoli parassiti a vere reti malavitose organizzate. Per via della grave crisi economica – ha spiegato don Cozzi, che è anche vicepresidente nazionale di Libera – i gruppi malavitosi sono gli unici a possedere liquidità di denaro. È necessario rimettere in moto la macchina dell’economia nazionale altrimenti offriremo sempre agli usurai occasioni d’o ro per continuare a mettere in ginocchio un numero sempre crescente di italiani».

Anche a livello nazionale i dati non sono incoraggianti: in totale sono state 1200 le persone che hanno chiesto di accedere alla linea di finanziamento (di cui 195 nei 17 mesi in esame e 164 nel solo 2013) e nel 77 per cento dei casi provengono dalle regioni del Sud. I finanziamenti sono stati chiesti per coprire sofferenze economiche di piccole imprese (61% dei casi) o per risolvere situazioni debitorie familiari (15%). «L'unico modo per contrastare l’usura – ha concluso don Cozzi – rimane la denuncia perchè è solo così che ci si libera davvero dal flagello. Attività di prevenzione sono importantissime, ma l’unica azione davvero risolutiva è la denuncia e noi siamo qui per accompagnare le persone in questo cammino di liberazione».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Convalidato sequestrovasche Itrec Rotondella

Convalidato sequestro
vasche Itrec Rotondella

 
Minaccia moglie, lei lo denunciaCarabinieri scoprono armi

Minaccia moglie, lei lo denuncia
Carabinieri scoprono armi

 
Basilicata, in arrivo 14mlna 7mila imprese agricole

Basilicata, in arrivo 14mln
a 7mila imprese agricole

 
Rocco Brancati

Scomparso Rocco Brancati
riferimento nel giornalismo lucano

 
Minaccia ex marito compagna scatta divieto di avvicinamento

Minaccia ex marito compagna
scatta divieto di avvicinamento

 
incidente sul lavoro

Operaio 40enne morto
sciopero di otto ore

 
Evasione fiscale per 1,3 mln in ditta commercio carburanti denunciato l’amministratore

Ditta commercio carburanti
evade il fisco per 1,3 milioni
denunciato l’amministratore

 
Stalking, il gip «confina»tre romeni nel Potentino

Stalking, il gip «confina»
tre romeni nel Potentino

 

MEDIAGALLERY

Bradanica, dopo 50 anniaperti i primi 8 chilometri

Bradanica, dopo 50 anni
aperti i primi 8 chilometri

 
Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

 
Tentata estorsione, fermati  avvocato e maresciallo Gdf

Tentata estorsione, fermati
avvocato e maresciallo Gdf

 
Tre arresti nel Foggianoper una serie di rapine e furti

Tre arresti nel Foggiano
per una serie di rapine e furti

 
Rapina ed estorsione ad Andria arrestati minori di 16 e 17 anni

Rapina ed estorsione ad Andria, arrestati minori di 16 e 17 anni

 
Barletta, in giro uomo armato di pistola

Barletta, in giro uomo armato di pistola

 
Bari, incendio in palazzina nel quartiere Poggiofranco

Bari, incendio in palazzina nel quartiere Poggiofranco

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
Due italiani tra i magnifici 100 di Time

Due italiani tra i magnifici 100 di Time

 
Economia TV
Cassa previdenza commercialisti: 1 mld a economia reale

Cassa previdenza commercialisti: 1 mld a economia reale

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Mondo TV
Macron-Merkel: presto visione comune per l'Ue

Macron-Merkel: presto visione comune per l'Ue

 
Spettacolo TV
Richard Gere si e' risposato

Richard Gere si e' risposato

 
Sport TV
Yoga via Skype,"un successo inaspettato"

Yoga via Skype,"un successo inaspettato"

 
Calcio TV
E Simy fa Ronaldo

E Simy fa Ronaldo

 
Meteo TV
Previsioni meteo per giovedi', 19 aprile 2018

Previsioni meteo per giovedi', 19 aprile 2018