Cerca

Altri 850mila euro per lavori urgenti all'ospedale di Tinchi

POTENZA – La Regione Basilicata metterà a disposizione altri 850mila euro per permettere l’esecuzione dei lavori nell’ospedale di Tinchi, dove “non è più rinviabile” intervenire con “l'abbattimento del terzo piano e il consolidamento statico degli altri”. Lo ha reso noto l’ufficio stampa della giunta, a conclusione di una riunione
Altri 850mila euro per lavori urgenti all'ospedale di Tinchi
POTENZA – La Regione Basilicata metterà a disposizione altri 850mila euro per permettere l’esecuzione dei lavori nell’ospedale di Tinchi, dove “non è più rinviabile” intervenire con “l'abbattimento del terzo piano e il consolidamento statico degli altri”. Lo ha reso noto l’ufficio stampa della giunta, a conclusione di una riunione del tavolo tecnico alla quale ha partecipato anche il presidente della Regione, Marcello Pittella, che ha garantito i fondi aggiuntivi. Durante l’incontro si è parlato anche della “necessità di sospendere alcune prestazioni per 10-12 mesi”.

Il “tavolo tecnico” – oltre ad approfondire la questione riguardante la struttura che ospiterà il nuovo servizio di dialisi (nel frattempo, i pazienti si sottoporranno al trattamento nell’ospedale di Matera) – ha esaminato già un programma di interventi per la prosecuzione in altri locali di alcune attività ambulatoriali. E’ stato deciso che “le operazioni di trasferimento delle attività ambulatoriali dovranno concludersi entro il prossimo 14 luglio, gli atti per l’individuazione del soggetto realizzatore del servizio di nuova dialisi entro il 30 settembre”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400