Lunedì 23 Luglio 2018 | 17:43

l'indagine

La Basilicata si conferma
terra di nozze

Celebrati 2.191 matrimoni

matrimonio misto

Con il quoziente di nuzialità (matrimonio per mille residenti) pari a 3,8 (dato 2016) la Basilicata, con tutti i limiti degli indicatori demografici, si conferma «terra di nozze».

I matrimoni celebrati sono stati 2.191, di cui 1.796 religiosi e 395 civili; 95 i matrimoni misti (tra uomini- donne italiani e stranieri). È la fotografia del «business matrimonio» scattata da Confcommercio-Federalberghi Potenza che ha rielaborato su scala regionale e provinciale i dati del Rapporto della Camera di Commercio di Milano.

Intanto le imprese lucane attive nei settori legati alla celebrazione delle nozze, al 31 dicembre 2017, sono 797 (il 2,2% in più in un anno) di cui 524 in provincia di Potenza con l’incremento annuo più alto (2,5%); al primo posto le imprese di commercio di confezioni da cerimonia (323), seguite da quelle di vendita di fiori e piante (182) e attività di riprese fotografiche (139).

«La prima novità per le nozze 2018 – sottolinea Michele Tropiano, Federalberghi-Confcommercio – è il calo degli invitati: fino a qualche anno fa gli sposi per ogni famiglia invitata potevano contare in media su 3 partecipanti al pranzo-cena nuziali, oggi la media scende a 1,2. Si conferma l’atteggiamento al risparmio e in alcune aree della regione, come la Val d’Agri, i prezzi della cerimonia a tavola sono fermi già da qualche anno con una media tra 80-120 euro ad invitato.

In altre aree la fascia oscilla tra i 100 sino ad un massimo di 140 euro. Ancora tra le tendenze che gli albergatori-ristoratori colgono in questa stagione estiva, prosegue la «fuga» verso strutture ricettive pugliesi, che assorbono un buon 25% delle cerimonie di sposi lucani e Campania che assorbe il 5%, con una ricerca più meticolosa di location prestigiose o comunque con locali attrezzati e alberghi dotati di piscina.

Ancora poco diffusa da noi è la fornitura di pasti preparati (catering), con appena 4 imprese mono-specializzate, mentre si fa sempre più spasmodica la ricerca di menù fantasiosi, innovativi e creativi che – dice Tropiano – i nostri chef della Federazione regionale Cuochi sono in grado di realizzare senza mai rinunciare ai prodotti della tradizione e soprattutto a quelli tipici locali e di qualità».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Auto «fantasma» per compiere reati

Auto «fantasma»
per compiere reati

 
Scandalo sanita in BasilicataPittella resta, giunta con poteri

Scandalo sanita in Basilicata
Pittella resta, giunta con poteri

 
Marchionne, le 3 viste a MelfiSindacati divisi sul giudizio

Marchionne, le 3 viste a Melfi
Sindacati divisi sul giudizio
Maldarizzi: conosceva a memoria i prezzi dei concorrenti

 
Scontro con la moto in Cilento: muore un 24enne di Maratea

Scontro con la moto in Cilento: muore un 24enne di Maratea

 
Potenza, blitz nella notte: spuntaun ripetitore. «Non è autorizzato»

Potenza, blitz nella notte: spunta un ripetitore. «Non è autorizzato»

 
Melfi, un 23enne incensuratoarrestato per spaccio di droga

Melfi, un 23enne incensurato
arrestato per spaccio di droga

 
Riesame Potenza: Pittella resta ai domiciliari

Riesame Potenza:
Pittella resta ai domiciliari

 
«Grave pericolo per la salute e acque potabili compromesse»

«Grave pericolo per la salute
e acque potabili compromesse»

 

GDM.TV

Canosa, città sott'acqua: persone e auto trascinate via dalla pioggia

Canosa, città sott'acqua: persone e auto trascinate via dalla pioggia

 
Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 

PHOTONEWS