Sabato 21 Luglio 2018 | 08:11

La premiazione

Sport, i valori raccontati
dai filmare lucani

A Villa d'Agri la premiazioni cui ha partecipato il ct della nazionale, Di Biagio

Sport, i valori raccontatidai filmare lucani

Villa d’Agri - Successo per il contest di ieri sera dedicato ai giovani filmakers lucani, in occasione del bootcamp #energiaperlanazionale che vede Eni (top sponsor della Nazionale di calcio) e Figc impegnate in un percorso di formazione per i giovani basato sul rispetto di regole e principi. Al contest hanno partecipato 29 videomaker (tra i 18 e i 25 anni) a cui si chiedeva di produrre un video di un minuto e mezzo che raccontasse i valori più importanti dello sport: l’integrazione, l’aggregazione, la fiducia, il gioco di squadra e il rispetto delle regole. I ragazzi hanno lavorato in gruppo formando 8 squadre; il format prevedeva la presentazione dei lavori al palasport di Villa d’Agri dove ieri sera si è svolta la manifestazione. In palio l'opportunità di assistere al match amichevole Francia-Italia del primo giugno a Nizza. Presenti tra il pubblico anche i piccoli calciatori del Centro federale territoriale inaugurato lo scorso 7 marzo a Viggiano.

A decretare il video vincitore una giuria di esperti, tra cui anche il ct della nazionale Gigi Di Biagio. «Dò un “in bocca al lupo” ai ragazzi che devono credere in quello che fanno e devono continuare asognare - ha detto Di Biagio - perché sognare oltretutto è gratis».

Gli altri componenti della giuria sono stati Giovanna Molinari, referente regionale per l’educazione fisica e le attività sportive dell’Ufficio scolastico regionale, Maria Macrifugi, psicologa regionale del Settore giovanile scolastico e del Centro federale territoriale di Viggiano, Walter Rizzi, Responsabile coordinamento progetti Val d’Agri Eni («un’iniziativa importante per noi che ci rende sempre più parte integrante del territorio») e Nicola Orlando, giornalista sportivo della Gazzetta del Mezzogiorno. I giurati hanno valutato lo stile, la chiarezza e l’originalità dei video premiando i primi tre classificati. Il team Wavva Boys si è classificato al primo posto: i ragazzi avranno l’occasione di assistere all’amichevole Francia-Italia del 1° giugno a Nizza. Al secondo posto il gruppo denominato Italieni che avrà il privilegio di assistere per un giorno agli allenamenti della nazionale al Centro Tecnico Federale di Coverciano. Infine, al terzo posto si è classificato il team Football Girls che andrà a Torino per assistere all’amichevole Italia-Olanda del 4 giugno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Riesame Potenza: Pittella resta ai domiciliari

Riesame Potenza:
Pittella resta ai domiciliari

 
«Grave pericolo per la salute e acque potabili compromesse»

«Grave pericolo per la salute
e acque potabili compromesse»

 
Sequestrate due eliambulanzeil volo dei soccorsi era un pericolo

Sequestrate due eliambulanze
il volo dei soccorsi era un pericolo

 
Melfi, sequestrati impianti inceneritore: «E' pericoloso»

Melfi, sequestrati impianti inceneritore: «E' pericoloso»

 
Portavoce, l’indagine interna del Consiglio inguaia Fulgione

Portavoce, l’indagine interna
del Consiglio inguaia Fulgione

 
Sanitopoli lucana, respinta mozione di sfiducia per Pittella

Sanitopoli lucana, respinta mozione di sfiducia per Pittella

 
«Totalgate», assolti in 4 per i lavori a Tempa Rossa

«Totalgate», assolti in 4
per i lavori a Tempa Rossa

 
Potenza, inchiesta Tempa Rossaassolti 4 dipendenti Total

Potenza, inchiesta Tempa Rossa
assolti 4 dipendenti Total

 

GDM.TV

Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 

PHOTONEWS