Giovedì 19 Luglio 2018 | 10:05

la polemica

Se l'Eni regala
caramelle ai ragazzi

Gli ambientalisti scrivono al Miur: «Chi ha autorizzato tutto ciò?»

caramelle eni

di PINO PERCIANTE

MARSICO NUOVO - «Con Eni si vola», recitava un vecchio spot. In questo caso, però, a volare non sono le auto ma la polemica. Una «dolce» polemica. Critiche, accuse, addirittura una nota inviata al ministro della Pubblica istruzione. Ad infiammare ambientalisti e social, ieri mattina, non è stato, come ci si attenderebbe di questi tempi, l’annuncio di una nuova espansione petrolifera, bensì un’iniziativa della compagnia energetica che davanti al Liceo di Marsico Nuovo oltre a distribuire dei braccialetti avrebbe regalato a studenti e studentesse anche delle caramelle al limone.

Si tratta di una campagna pubblicitaria regolarmente autorizzata che serve a lanciare il Bootcamp #energia per la nazionale, in programma sabato 21 aprile nell’istituto omnicomprensivo di Villa d’Agri. Ma a non andare giù all’associazione Mediteranno no triv sono state le caramelle. L’associazione ambientalista ha inviato una nota al ministro della Pubblica istruzione e al Miur (ufficio di Potenza) per sapere se la distribuzione (ammesso che sia avvenuta) era autorizzata dal dirigente scolastico.

Inoltre, l'associazione ha precisato «che è necessario anche  sapere se la distribuzione è avvenuta all'interno dell'istituto oppure all'esterno. Se è avvenuta all'interno dell'istituto è necessario comprendere le ragioni che hanno indotto la dirigenza dell'Istituto ad autorizzare una distribuzione di prodotti con logo di una società petrolifera ad alunni e eventualmente durante l'orario scolastico».

La dirigente scolastica, Serafina Rotondaro, cade dalle nuvole: «Caramelle? Non mi risulta assolutamente, comunque verificheremo. Da parte mia non ho autorizzato nessuna distribuzione di caramelle e non mi risulta che ne siano state distribuite». Dalla compagnia energetica nessun commento, anche se trapela una certa incredulità per il clamore suscitato. In fondo si tratta solo di caramelle, ammesso che questa distribuzione sia realmente avvenuta. E poi non si tratta di una captatio benevolentiae nei confronti della popolazione, ma di una campagna pubblicitaria che serve a promuovere l’evento in programma tra una settimana. Questo episodio, a prescindere dai dettagli, non fa che confermare l’attenzione particolare intorno al cane a sei zampe riconducibile all’inchiesta giudiziaria sul Centro olio. Tra la gente, alcuni hanno preferito non commentare, per altri la considerazione che «magari dai pozzi uscissero le caramelle anziché del petrolio» proprio come «quel mettete fiori nei vostri canoni» di sessantottina memoria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Portavoce, l’indagine interna del Consiglio inguaia Fulgione

Portavoce, l’indagine interna
del Consiglio inguaia Fulgione

 
Sanitopoli lucana, respinta mozione di sfiducia per Pittella

Sanitopoli lucana, respinta mozione di sfiducia per Pittella

 
«Totalgate», assolti in 4 per i lavori a Tempa Rossa

«Totalgate», assolti in 4
per i lavori a Tempa Rossa

 
Potenza, inchiesta Tempa Rossaassolti 4 dipendenti Total

Potenza, inchiesta Tempa Rossa
assolti 4 dipendenti Total

 
Inchiesta sanità, ex presidentePittella (Pd) resta ai domiciliari

Inchiesta sanità, ex presidente
Pittella (Pd) resta ai domiciliari

 
Lascia la toga per indossare il camice del gelataio

Lascia la toga per indossare
il camice del gelataio

 
Melfi, Ronaldo più forte della protestaFca: un flop; Ubs di sciopero riuscito

Melfi, Ronaldo più forte della protesta. Fca: un flop; Ubs: sciopero riuscito

 
CorteConti frena su 39 norme anche sui soldi al Frecciarossa

CorteConti frena su 39 norme
anche sui soldi al Frecciarossa

 

GDM.TV

Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 

PHOTONEWS