Mercoledì 22 Agosto 2018 | 09:27

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

rifiuti

Intesa Puglia-Comieco per il riciclo della carta

BARI - Incrementare di 100mila tonnellate annue la raccolta differenziata di carta e cartone in Puglia, e ottenere vantaggi economici per 20 milioni di euro: con questi obiettivi è stato siglato oggi a Bari un accordo tra il Consorzio nazionale recupero e riciclo degli imballaggi a base cellulosica (Comieco), Regione Puglia e Agenzia regionale per i rifiuti (Ager). Sono intervenuti, tra gli altri, il direttore generale di Comieco, Carlo Montalbetti, il commissario Ager, Gianfranco Grandaliano, e il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano.
In particolare, l’accordo prevede un impegno operativo di Ager e Comieco con numerose azioni su tutto il territorio: verranno organizzate importanti campagne di comunicazione finalizzate soprattutto al coinvolgimento delle scuole. Si organizzeranno poi le Cartoniadi, una sfida a suon di raccolta differenziata di carta e cartone che metterà in competizione i vari Comuni su tutto il territorio regionale. Infine verrà coinvolto il Club dei Comuni Ecocampioni della Puglia, che ad oggi riunisce 26 Comuni virtuosi nella raccolta differenziata di carta e cartone.

«Abbiamo scelto una strada ben definita nella gestione dei rifiuti - ha detto Emiliano - che è quella peraltro indicata dall’Unione Europea, del riciclo e del riuso». «Abbiamo già stanziato oltre 60 milioni di euro per la realizzazione di impianti per il trattamento delle frazioni differenziate - ha aggiunto - che permetteranno alla Puglia di essere più autosufficiente nello smaltimento dei rifiuti e di imboccare finalmente la strada, concreta, dell’economia circolare». «Il cittadino - ha spiegato - è come una macchina del processo industriale e deve essere motivato perché la raccolta differenziata è un modo di vivere consapevole». «Il nostro problema è fare in modo che tutto il ciclo dei rifiuti e la catena del riciclo funzioni, ed è per questo che stiamo lavorando a una legge sulla economia circolare». «L'accordo di oggi con Comieco, un’anteprima a livello nazionale di cui siamo orgogliosi - ha rilevato il governatore - permetterà non solo di razionalizzare e valorizzare al massimo i flussi di raccolta differenzia della carta e del cartone, ma di mettere in campo iniziative e risorse per promuovere la stessa raccolta differenziata in maniera più capillare».

«I Comuni pugliesi in convenzione - ha spiegato Montalbetti - hanno gestito nel 2017 circa 140mila tonnellate di carta e cartone, pari all’80% della raccolta di carta e cartone totale. Un impegno importante che Comieco ha valorizzato riconoscendo quasi dieci milioni di euro in corrispettivi economici». «La Puglia, insieme alla Campania - ha proseguito - rappresenta il maggior bacino di raccolta nel Sud, e grazie a questo accordo ci aspettiamo a livello regionale un incremento di raccolta di almeno 100mila tonnellate annue che permetteranno un risparmio economico di circa 14 milioni di euro per mancati costi di smaltimento, a cui aggiungere ulteriori incassi da corrispettivi Comieco per circa sei milioni di euro».
Grandaliano ha poi ricordato che «negli ultimi due anni e mezzo la raccolta differenziata è cresciuta, in Puglia, di circa 20 punti percentuali, dal 30 al 50%». «La Puglia - ha aggiunto - è tra le regioni meridionali più virtuose in termini di raccolta differenziata di carta e cartone, con la città di Bari addirittura prima nella classifica nazionale stilata da Ispra tra Comuni con oltre 200mila abitanti (oltre 100 chili di raccolta pro-capite annua), e altre province come Lecce, Brindisi e Bat (Barletta-Andria-Trani) in piena linea con la media nazionale e in costante ascesa».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Lecce, presentati portiere Vigorito e difensore Fiamozzi

Lecce, presentati portiere Vigorito e difensore Fiamozzi

 
Massafra, violento nubifragio si abbatte sul paese: strade allagate

Nubifragio su Massafra, strade allagate e caos VD
Raffineria Eni in tilt, fuoco e fumo

 
Bimba Giovinazzo, le parole del sindaco: «Si è svegliata. I medici le fanno la bua»

Bimba di Giovinazzo, le parole del sindaco: «E' sveglia. Bua dai dottori»

 
«La donna cannone», De Gregori in concerto gratis canta per i 20mila fan di Presicce

«La donna cannone», De Gregori canta gratis per 20mila fan a Presicce

 
Foggia, a piazza Cavour l'abbraccio dei PoohIl video del concerto di Fogli e Facchinetti

Foggia, a piazza Cavour l'abbraccio di Fogli e Facchinetti VIDEO

 
Vasco, nuovo blitz in spiaggiaa Castellaneta.  Ai fan: vengo da voi!

Vasco, nuovo blitz in spiaggia
a Castellaneta. Ai fan: vengo da voi! 

 
Bari, ecco il ponte che da anni minaccia il rione Japigia: un giro fra degrado e sporcizia

Bari, ecco il ponte che da anni minaccia il rione Japigia: un giro fra topi e degrado

 
Ruba auto per consegna di farmaci, il proprietario lo scopre e lui lo trascina per 20mt con la macchina: arrestato

Ruba auto per consegna di farmaci e trascina il proprietario per 20mt: arrestato

 
«Signora, si alzi in piedi!», la carica rock di Gianna Nannini a Lecce

«Signora, si alzi in piedi!», la carica rock di Gianna Nannini a Lecce

 
Salento, 10 soccorsi per mare mossoUno motoscafo rischia di affondare

Salento, 10 soccorsi per mare mosso: un motoscafo rischia di affondare

 

ANSA.TV

Calcio TV
Inizio in salita per Spalletti e Mazzarri

Inizio in salita per Spalletti e Mazzarri

 
Italia TV
Migranti, 177 trattenuti su nave Diciotti

Migranti, 177 trattenuti su nave Diciotti

 
Mondo TV
Venezuela sisma magnitudo 7,3 nel nord

Venezuela sisma magnitudo 7,3 nel nord

 
Notiziari TV
ANSAtg delle ore 8

ANSAtg delle ore 8

 
Economia TV
Pepsi continua svolta salutista, compra SodaStream

Pepsi continua svolta salutista, compra SodaStream

 
Spettacolo TV
Mtv VMA 2018, su tutti c'e' JLo

Mtv VMA 2018, su tutti c'e' JLo

 
Meteo TV
Previsioni meteo per martedi', 21 agosto 2018

Previsioni meteo per martedi', 21 agosto 2018

 
Sport TV
Trent'anni senza Enzo Ferrari, uomo che ha creato mito

Trent'anni senza Enzo Ferrari, uomo che ha creato mito