Cerca

Sabato 18 Novembre 2017 | 16:36

Emiliano: coalizione c.sinistra è unita

BARI - «Prendo atto del disagio di Cosimo Borraccino e di Sinistra Italiana nel dialogo con la mia amministrazione. A mia scusante il fatto che la Giunta ha concordato il programma di governo derivante da dibattiti pubblici partecipati dal basso, con la lista Noi a Sinistra nella quale si è candidato anche il consigliere Borraccino, e che SI è nata solo successivamente». Lo afferma in una nota il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, rispondendo alle dichiarazioni del consigliere Borraccino sulla uscita «di fatto» di Sinistra Italiana dalla maggioranza alla Regione.
«Con questo soggetto politico - aggiunge Emiliano - rappresentato anche da altri tre consiglieri dei quali uno assessore della mia giunta, si svolge da sempre un proficuo dialogo politico. Prendo atto che da oggi la posizione di Sinistra Italiana sarà presentata alla giunta in autonomia rispetto a quella del resto del gruppo Noi a sinistra». «Resta il fatto - prosegue - che non sono mai state adottate decisioni che non rientrassero nel programma di governo della coalizione di centrosinistra. Saró felice di avviare con Sinistra Italiana, col suo segretario Bavaro, col suo consigliere regionale Borraccino, e con il suo segretario nazionale Fratoianni, una diretta interlocuzione che si aggiungerà a quella già positivamente in corso col gruppo consiliare Noi a sinistra». "La nostra giunta è nata sin dalle elezioni coprendo interamente lo spazio politico del centrosinistra pugliese e - conclude - in questa direzione deve e intende unanimemente proseguire con la stessa coalizione dell’inizio della legislatura».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400