Cerca

Quella «Donna» di Ferrelli recuperata

Omicidio Barletta
22.07.2016

Omicidio Barletta

donna con foulardDelle tre opere recuperate ieri negli uffici della Provincia, una sola era in catalogo. La prova d’autore di Rimondi non risulta essere inserita e l’olio su tela recante il timbro «Ctg» che ritrae una sagoma di nave in un porto industriale non reca nemmeno la firma dell’autore. È in catalogo, invece, pag. 46 l’opera di Umberto Ferrelli, «Donna con foulard». Si tratta di una tecnica mista (com 100 x 70) realizzata nel 1974 e l’opera risulta acquista dallo stesso autore. 
Il catalogo diceva che l’opera era presso l’Ufficio pubblica istruzione e riferiva ancora brevi note biografiche dell’autore. Di Umberto Ferrelli, infatti, nato a Caserta nel 1936, si diceva che viveva a Roma. Quanto alla critica ed alla descrizione dell’opera: «Raffigura, con leggeri passaggi chiaroscurali, il profilo di una giovane donna - si legge -. Il viso è avvolto in un morbido e lucente foulard a strisce su cui la luce determina serici effetti». 
Giova ricordare che di Ferrelli attualmente si scrive essere «artista raffinato che del tema femminile ha fatto la cifra della sua arte, pittura e scultura. Il grande mistero dell'universo femminile - è stato ancora spiegato - viene svelato nelle sue mostre personali, dove si sente l'alito della grazia femminile, della gentilezza e dell'armonia, dove si avverte il profumo degli sguardi e il colloquio dei silenzi, il dono l'amore dato e desid erato». «Donna con foulard», di cui è proprietaria la Provincia di Brindisi, è dunque opera realizzata quando Ferrelli aveva ancora 38 anni: opera della prima maturità, si potrebbe dire, da valorizzare adeguatamente. 

UN'ALTRA OPERA DI FERRELLI: RITRATTO DI DONNA
donna di Ferrelli

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400