Cerca

Domenica 20 Agosto 2017 | 22:53

Sisto: la mia iniziativa estranea alla politica

ROMA - «Voglio, col sorriso, rassicurare l'avvocato Sassanelli sulla estraneità della mia iniziativa, peraltro avanzata già da più parti, relativa alla logistica del Tribunale di Bari a qualsivoglia intento di tipo politico-personale, tanto è notoria l'appartenenza degli avvocati lavoristi ad un'area diversa dalla mia e tanto è acclarato che io sia,di contro, un penalista. Trovo invece doverosa e utile la partecipazione della Camera penale al dibattito, purché sia scevra da pregiudizi, da eccessi di corporativismo e, come per tutti coloro che hanno responsabilità di tipo collettivo, abbia a cuore gli interessi del miglior funzionamento della Giustizia, del bene della città e non dei singoli studi professionali». Lo dichiara il deputato e commissario di Forza Italia per Bari e Provincia, Francesco Paolo Sisto in risposta ad una nota a firma dell'avv. Gaetano Sassanelli che ha identificato Sisto «fra i deputati interessati al consenso elettorale, piuttosto che al bene supremo del buon funzionamento della Pubblica amministrazione»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400