Domenica 22 Luglio 2018 | 05:22

ROMA

Figc, frecciata di Abete a Lotito

Ex n.1 Federcalcio "persona capace ma non ha senso del limite"

Figc, frecciata di Abete a Lotito

ROMA, 13 GEN - "Serve uno sforzo di generosità, individuare una posizione unitaria anche se mediata. Mi auguro che da qui al 29 gennaio ci si arrivi. Per essere persone che amano il calcio serve la capacità di fare un passo indietro per consentire un passo avanti al movimento". Così l'ex presidente della Figc, Giancarlo Abete, nel suo intervento all'assemblea straordinaria elettiva della Lega nazionale dilettanti che a breve ratificherà la candidatura del presidente Cosimo Sibilia a presidente federale. Abete ha anche affrontato il tema della possibile candidatura di Claudio Lotito: "Lotito è una persona di grande capacità, tante volte però non ha il senso del limite", la frecciata di Abete, che ne ha anche per le ambizioni del presidente del Coni Giovanni Malagò di commissariare il calcio: "Per me la parola commissariamento non esiste - ha concluso Abete - Per me esiste la democrazia. La difficoltà è invece saper governare".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Inter-Zenit pari pirotecnico, 3-3

Inter-Zenit pari pirotecnico, 3-3

 
Roma: Defrel a un passo da Samp

Roma: Defrel a un passo da Samp

 
Open Championship, gran rimonta Molinari

Open Championship, gran rimonta Molinari

 
Tennis: Umago, Cecchinato in finale

Tennis: Umago, Cecchinato in finale

 
tennis: a Bastad finale Fognini-Gasquet

tennis: a Bastad finale Fognini-Gasquet

 
Arrivabene "Pole dedicata a Marchionne"

Arrivabene "Pole dedicata a Marchionne"

 
Amichevoli: 9 gol del Bologna al Comano

Amichevoli: 9 gol del Bologna al Comano

 
Genoa ko nell'Interwetten Cup

Genoa ko nell'Interwetten Cup

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS