Sabato 21 Luglio 2018 | 19:11

ROMA

Zoff: Disfatta cominciata dopo ko Spagna

Ex allenatore: "Di Ancelotti non occorre che parli bene io"

Zoff: Disfatta cominciata dopo ko Spagna

ROMA, 14 NOV - "Il momento cruciale che ha portato a questa disfatta è stato la sconfitta con la Spagna". La vede così il capitano della squadra campione del mondo 1982, Dino Zoff, dopo la clamorosa esclusione della Nazionale. "Quella partita - ricorda l'ex ct - ci ha dato una batosta psicologica che abbiamo patito troppo: da quel giorno abbiamo cominciato a cercare altre vie, altre strade e in questo modo abbiamo perso il filo. Forse il gruppo era un po' ristretto, ma era un buon gruppo che comunque non è stato all'altezza". Le mancate dimissioni di Ventura paragonate con le mie post Europeo? "Nel mio caso ci sono state delle riflessioni - risponde Zoff - ma penso che quello che ho fatto andava fatto. Poi su quello che fanno o non fanno gli altri non mi metto a sindacare. Di Ancelotti non occorre che parli bene io", chiude Zoff, ricordando come "anche io finii la mia carriera in Nazionale con una sconfitta in Svezia, sarà destino".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Genoa ko nell'Interwetten Cup

Genoa ko nell'Interwetten Cup

 
Icc: Psg ko 3-1 con Bayern

Icc: Psg ko 3-1 con Bayern

 
Tour: 14/a tappa, vince spagnolo Fraile

Tour: 14/a tappa, vince spagnolo Fraile

 
F1: Bottas, Ferrari è stata più veloce

F1: Bottas, Ferrari è stata più veloce

 
Milan, domani negli Usa per la ICC

Milan, domani negli Usa per la ICC

 
F1: Vettel, spero di ripetermi domani

F1: Vettel, spero di ripetermi domani

 
Atp Bastad: Fognini in finale

Atp Bastad: Fognini in finale

 
F1: Germania, Vettel in pole

F1: Germania, Vettel in pole

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS