Cerca

Venerdì 24 Novembre 2017 | 15:56

ROMA

Borsa studio Ciro Esposito a rugbista

Giovane giocatore Asd Fano premiato per meta regalata a compagno

Borsa studio Ciro Esposito a rugbista

ROMA, 13 NOV - Il presidente del Coni, Giovanni Malagò, ha consegnato oggi al Foro Italico la 3/a borsa di studio istituita dal Comitato Olimpico e intitolata alla memoria di Ciro Esposito, il tifoso del Napoli morto negli incidenti avvenuti prima della finale di Coppa Italia Fiorentina-Napoli del 3 maggio 2014. Il premio, destinato ogni anno a un giovane che "si è particolarmente distinto per comportamenti e/o azioni ispirate ai valori autentici dello sport", è stato vinto da Giacomo Ronconi, classe 2003, giocatore dell'Asd Fano rugby, che "durante la sfida contro la Valmetauro Titans Urbino - superati tutti gli avversari, ormai indisturbato verso la meta, ha preferito attendere e regalare la gioia al compagno più piccolo, che fino a quel giorno non era mai riuscito a segnare", come recita la motivazione. L'assegnazione della borsa da 5 mila euro è stata deliberata su indicazione della Commissione composta, oltre che dai vertici del Coni, anche dai genitori di Ciro Esposito, entrambi presenti alla cerimonia di consegna.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione