Cerca

Giovedì 23 Novembre 2017 | 04:53

MILANO

Spalletti: "Tutti ok, scelte difficili"

Nainggolan trequartista?Per me giusto, per Di Francesco forse no

Spalletti: "Tutti ok, scelte difficili"

MILANO, 15 SET - "Ho dubbi, perché tutti si allenano nella maniera corretta. Mi rendono le cose difficili. Ma è fondamentale il risultato, non quante partite si giocano". L'allenatore dell'Inter, Luciano Spalletti, non scioglie i dubbi riguardo il centrocampo. Contro il Crotone, domani, non è escluso che possa riposare Borja Valero, comunque elogiato dall'allenatore: "Sa stare da tutte le parti. Se lo metti nel Barcellona gioca anche lì". Complimenti anche per Gagliardini: "E' un Tir che si mette di traverso". E sul trasformare un centrocampista in trequartista, come fatto con Nainggolan a Roma, non si sbilancia: "Di Francesco sa benissimo qual è il suo lavoro. Gli avrà detto cose differenti, a me sembrava ci facesse comodo in quella posizione. Poi, dipende dai risultati, perché se non li fai diventa tutto leggermente difficile". Insostituibili per l'Inter, invece, Perisic e Icardi: "Non sono due giocatori forti ma due giocatori eccezionali, impossibili. I migliori nel loro ruolo, ma abbiamo anche altre potenzialità".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione